HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Venezia-Pescara - Inzaghi a caccia del 4° posto

Fischio d'inizio stasera ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
18.05.2018 06:53 di Andrea Carlino   articolo letto 1752 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Ultima giornata di Serie B. C'è incertezza nelle zone alte con il Frosinone verso il ritorno in A, ma tutto può ancora accadere. Situazione fluida nella zona playoff con il Venezia di Inzaghi a caccia del quarto posto. A Cremona si è infranto il sogno promozione diretta dei lagunari, caduti dopo una lunga rincorsa che li aveva portati a giocarsi la Serie A con Frosinone, Parma e Palermo. Alle 20.30 contro il Pescara c'è l'occasione per chiudere alla grande la stagione di Serie B, prima di concentrarsi sui playoff. Vincere di fronte al proprio pubblico sarebbe il miglior modo di salutarsi, sperando in un passo falso del Palermo contro la Salernitana che garantirebbe ai lagunari l’accesso alle semifinali della fase degli spareggi senza passare dal turno preliminare. Il Pescara, però, non andrà in Laguna per farsi una vacanza tutt'altro. Solo un pareggio in Veneto garantirebbe la matematica salvezza agli uomini di Pillon. La squadra adriatica, in caso di sconfitta, sarebbe salva se due tra Ascoli, Avellino e Novara non vincono le proprie partite. L'Ascoli non batte il Brescia e il Cesena fa almeno un punto contro una Cremonese già salva. Con ogni altra ipotesi il Pescara k.o. al Penzo sarebbe ai playout.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Sarà 3-5-2 con Audero in porta, Andelkovic, Modolo e Domizzi in mezzo. Frey e Garofalo sulle fasce, Falzerano, Stulac e Suciu in mezzo. Geijo e Zigoni in attacco. "Indipendentemente da come andrà a fine, spero che i tifosi vengano a vederci, ad applaudirci, perché abbiamo fatto una stagione davvero incredibile. Siamo quinti, vogliamo vincere a tutti i costi per cercare di arrivare al quarto posto, sarebbe un risultato pazzesco, afferma Inzaghi che aggiunge: "Sarebbe ancora meglio del quinto posto, comunque un bel traguardo. Abbiamo la speranza di arrivare quarti, il Palermo avrà una partita molto difficile, vincere a Salerno non è mai una cosa semplice".

COME ARRIVA IL PESCARA - Pesa l'assenza di Brugman per squalifica. Carraro dovrebbe essere il suo sostituto. Altrimenti, Machin regista e Coulibaly interno di centrocampo. Anche Coda out, al suo posto ci sarà Perrotta. Sarà 4-3-3 con Mancuso e Capone e Pettinari centravanti. Così l'allenatore Pillon in conferenza stampa: "Non voglio fare calcoli di alcun tipo. Loro vogliono arrivare quarti ed è inutile farci troppi pensieri. Dobbiamo contare solo sulle nostre forze e pensare a fare un punto a tutti i costi. La salvezza è nelle nostre mani senza pensare a ciò che accade negli altri campi".

LE PROBABILI FORMAZIONI

VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi, Frey, Falzerano, Stulac, Suciu, Garofalo; Litteri, Geijo. Allenatore: Inzaghi

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Fiamozzi, Gravillon, Perrotta, Crescenzi; Machin, Carraro, Valzania; Mancuso, Pettinari, Capone. Allenatore: Pillon

ARBITRO: Serra della sezione di Torino


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Serie B, 25° turno, designazioni arbitrali: Hellas-Salernitana a Di Martino Dal sito dell'AIA arrivano le designazioni arbitrali per la 25^ giornata di Serie B: Brescia-Crotone: Ros di Pordenone Carpi-Spezia: Aureliano di Bologna Cittadella-Lecce: Dionisi de L'Aquila Cremonese-Ascoli: Nasca di Bari Foggia-Benevento: Marinelli di Tivoli Livorno-Venezia:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510