Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / La moviola
Servette-Roma 1-1 - La moviola: manca un giallo ad Aouar, non c'è rigore su BediaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2022
giovedì 30 novembre 2023, 22:53La moviola
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

Servette-Roma 1-1 - La moviola: manca un giallo ad Aouar, non c'è rigore su Bedia

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+6' - Giusto il giallo a Belotti per un intervento atto a non far ripartire Tsunemoto

90'+2' - Chiara l'ammonizione che impedirà a Ndicka di giocare contro lo Sheriff: intervento in netto ritardo su Guillemenot.

83' - Corretta l'ammonizione a Rouiller per un'entrata in ritardo su Pellegrini.

74' - Giusto il giallo ad Antunes per una trattenuta su Dybala.

66' - Giallo per Cristante che alza il gomito per fermare Bedia, ignorando del tutto il pallone: provvedimento corretto.

57' - Regolare l'uscita di Svilar su Bedia: il portiere prende il pallone e lo manda in corner, non è rigore.

55' - Era meritevole di ammonizione la trattenuta di Aouar nei confronti di Ondoua.

PRIMO TEMPO

44' - Giusto il giallo a Cognat per un duro intervento su Dybala.

22' - Regolare il gol dello 0-1 di Lukaku, tenuto in gioco da Tsunemoto sull'assist di Llorente.