Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / roma / Cosa dicono gli xG
Milan-Roma 0-1 - Cosa dicono gli xG - Overperformance davanti e ottimo lavoro dietro. GRAFICA!
venerdì 12 aprile 2024, 20:30Cosa dicono gli xG
di Gabriele Chiocchio
per Vocegiallorossa.it
fonte Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio

Milan-Roma 0-1 - Cosa dicono gli xG - Overperformance davanti e ottimo lavoro dietro. GRAFICA!

Negli ultimi anni è stato sviluppato un nuovo tipo di dato che può aiutare ad analizzare ciò che è successo nelle partite di calcio e il rendimento delle squadre. Si tratta del dato degli Expected Goals, vale a dire un numero che quantifica, in media, i gol che si segnano in una partita dai tiri che si prendono durante la gara. Un numero non indiscutibile, in quanto sono stati sviluppati diversi modelli che danno dei risultati diversi (anche se tendenzialmente simili), e al quale non si può ridurre l’intero andamento di un match, ma che può aiutare a dare contezza di determinate situazioni in modo più freddo. Ecco l’analisi di Milan-Roma, con i dati di Fotmob.

OVERMANCINI - La Roma ha segnato un altro gol generando solo 0,53 xG: l'ennesima overperformance stagionale vale il vantaggio da portare all'Olimpico per la partita di ritorno. A garantirla è Gianluca Mancini, che segna il secondo gol della settimana trasformando una chance da 0,19 xG, la migliore della partita. Nessuno degli altri 9 tiri ha toccato la soglia degli 0,10 xG, con qualche occasione rimasta potenziale come nel derby, e quindi non entrata nel conteggio.

TANTO MILAN, MA POCA QUALITÀ - Dall'altra parte il Milan ha generato 1,32 xG, spalmati però su 25 tiri: l'unico davvero pericoloso, per le statistiche, è quello sulla traversa di Giroud, che valeva 0,38 xG. Concettualmente, tra quantità di tiri e questa occasione, Pioli può recriminare, ma la qualità di quanto generato è stata davvero bassa, con 23 conclusioni sotto la soglia degli 0,10 xG. Un segno dell'ottima preparazione della partita da parte della Roma soprattutto a livello difensivo.