Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / roma / La moviola
Roma-Real Betis 1-2 - La moviola - Corretto il rosso a Zaniolo. Jug non vede la mano di Ruibal, il VAR lo richiama e assegna il penalty. Pezzella e Rodriguez graziati più volte dal giallo
venerdì 7 ottobre 2022, 07:59La moviola
di Redazione Vocegiallorossa
per Vocegiallorossa.it

Roma-Real Betis 1-2 - La moviola - Corretto il rosso a Zaniolo. Jug non vede la mano di Ruibal, il VAR...

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+2' - Jug interrompe un'azione da parte della Roma richiamato dall'arbitro: il motivo è un calcio di Zaniolo a un avversario, giustamente sanzionato con il rosso.

82' - Finalmente arriva il giallo a Pezzella, che trattiene Belotti per la maglia e viene ammonito da Jug.

77' - Ennesimo fallo di Pezzella, questa volta su Zaniolo: Jug concede il fallo ma non ammonisce l'ex Fiorentina.

70' - Faccia a faccia tra Zalewski e Rodri, quest'ultimo spintona il polacco che va a terra: Jug, però, non estrae il giallo per il calciatore del Real Betis.

69' - Abraham protegge palla e viene atterrato da Pezzella: giusto fischiare il fallo alla Roma e giusto anche non ammonire il difensore degli spagnoli.

51' - Sugli sviluppi di un'azione da angolo, Cristante va al tiro da pochi metri e colpisce Bravo. Sulla respinta, il centrocampista va a terra dopo una fiancata con William José: non ci sono gli estremi per il rigore.

PRIMO TEMPO

45'+4' - Ripartenza di Ibanez, fermato irregolarmente da Rodriguez a centrocampo: Jug concede il vantaggio, che non si concretizza, dimenticando però di estrarre il giallo al calciatore del Real Betis.

45'+3' - Rodriguez alza il piede su Abraham che va a terra: Jug non solo non fischia fallo e ammonizione, ma lascia proseguire l'azione.

45'+1' - Zaniolo colpisce la traversa da due passi: avesse segnato, il gol sarebbe stato annullato per fuorigioco non ravvisato da arbitro e guardalinee.

42' - Zaniolo, nei pressi della sua area di rigore, viene atterrato regolarmente e ferma il pallone con le mani: l'arbitro Jug fischia il fallo per il Real Betis e "grazia" l'italiano dal giallo.

31' - Fallo di mano di Ruibal staccato dal corpo in area di rigore: Jug non vede il fallo, ma viene richiamato al monitor dal VAR Pol van Boekel e assegna il rigore ineccepebile. Ammonito Claudio Bravo per proteste.

29' - Abraham lancia in profondità Zalewski, che viene atterrato duramente da Luiz Felipe: giusto il giallo per l'italo-brasiliano.

12' - Grande percussione centrale di Ibanez che, partito dalla sua metà campo, arriva nei pressi di quella del Real Betis e viene fermato da Pezzella: Jug lascia proseguire ma, anche qui, era fallo.

3' - Zaniolo, servito di testa da Abraham, prova a involarsi verso la porta del Real Betis, ma viene fermato da Pezzella che gli si mette davanti e lo ferma strattonandolo: poteva starci il giallo per il difensore del club spagnolo.