HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Russia 2018

Russia 2018, Mendy risponde alle provocazioni: "Siamo tutti francesi"

18.07.2018 21:39 di Tommaso Bonan   articolo letto 5976 volte
© foto di Imago/Image Sport

Ventitré bandiere francesi, una dopo l'altra, accanto ai nomi di ogni singolo calciatore della rosa. Benjamin Mendy ha risposto così a un tweet provocatorio dell'agenzia "Sporf", che al contrario affiancava a ciascun atleta la bandiera del Paese d'origine, dalla Guinea di Paul Pogba all'Algeria di Fekir passando per il Congo di Matuidi e l'Italia di Giroud. "Corretto", ha scritto ironicamente Mendy nel suo post, che voleva appunto "sistemare" l'errore "volontario" di Sporf. Nelle ultime ore, del resto, si sono moltiplicati i commenti sulle origini dei trionfatori di Mosca. Negli Usa, durante il suo 'Daily show', Trevor Noah ha detto ironicamente che "l'Africa ha vinto la coppa del mondo" e in Venezuela, il presidente Nicolas Maduro ha dichiarato che "l'Equipe de France assomiglia all'Equipe d'Afrique, in realtà, è l'Africa ad aver vinto, gli immigrati africani che sono giunti in Francia". Al contrario l'ex presidente Usa, Barack Obama, durante un discorso in omaggio a Nelson Mandela e alla difesa del multiculturalismo a Johannesburg, ha parlato della squadra francese in termini positivi, prendendola ad esempio: "Guardate l'Equipe de France che ha appena vinto il Mondiale. Tutti quei ragazzi non somigliano, secondo me, a dei galli. Sono francesi, sono francesi!".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Russia 2018

Primo piano

Da Gervinho a Correa: i 7 rinnovi ufficializzati dai club di A nella sosta Ripartirà domani con Lazio-Atalanta la Serie A. La sfida dell'Olimpico darà il via all'ottava giornata di campionato e metterà fine alla sosta per dar spazio alle nazionali. Una pausa che spesso porta con sé qualche esonero (Di Francesco e Giampaolo, in questo caso), ma utile alle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510