HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » salernitana » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Pescara, Zauri: "Un onore sfidare Ventura all'esordio fra i professionisti"

23.08.2019 14:33 di Tommaso Maschio    articolo letto 2979 volte
Pescara, Zauri: "Un onore sfidare Ventura all'esordio fra i professionisti"
© foto di Federico Gaetano
Alla viglia della sfida contro la Salernitana il tecnico del Pescara Luciano Zauri ha fatto il punto sulla propria squadra: “Rispetto a Empoli cambierà qualcosa in difesa e ho qualche dubbio in mezzo al campo. Maniero ha recuperato la condizione ed è convocato, mentre saranno assenti Vitturini e Crecco oltre lo squalificato Scognamiglio. Modulo? 4-3-3- o 4-2-3-1 dipende da chi sceglierò di schierare in campo, mentre per il 4-3-1-2 al momento manca il trequartista nonostante l’arrivo di Kastanos che è un giocatore diverso da quello che avevo allenato perché ora è più una mezzala che può giocare anche come play. È duttile e ha qualità, ma è arrivato da poco e deve ambientarsi ed entrare nei nostri schemi. Mercato? Sicuramente deve arrivare un altro esterno alto, poi stiamo cercando di completare il reparto difensivo e se troveremo una soluzione interessante in mezzo proveremo a chiuderla. - continua Zauri come riporta Pescarasport24.it - La sfida a Ventura è quella a un maestro, riconosci facilmente le sue squadre perché giocano sempre un calcio propositivo e sa dare la sua impronta fin dalle prime uscite. Per me è un onore e un piacere sfidare un grande tecnico come lui alla mia prima. Serie A? Le favorite sono le squadre retrocesse e poi c’è il Perugia. Noi abbiamo rinnovato totalmente la squadra e se troveremo la quadratura possiamo fare bene, ma non è giusto fare proclami al momento, sarebbe sbagliato fare false promesse"

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Salernitana

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510