HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Ancelotti: "Meret recuperato. Scudetto? Juve più forte, ma il Napoli c'è"

07.12.2018 11:36 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 8781 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni del 'TGR Campania': "Napoli è una bellissima città - ha detto - e il fatto di non prendersi troppo sul serio dei napoletani è simile al mio atteggiamento. Sono in una bella società e ho una squadra giovane, con qualità e competitiva. Mi piace dare responsabilità, non solo ai giocatori, ma anche delegare allo staff".
Sulla gara contro il Frosinone: "Siamo stati scottati recentemente da una sfida sulla carta semplice come quella col Chievo. C'è uno scontro diretto e una eventuale nostra vittoria sarebbe comunque utile".
Sulle condizioni fisiche di Meret: "Meret sta bene, credo possa giocare".
Sulla corsa Scudetto: "La Juventus ha una solidità societaria molto forte, un fatturato molto alto e giocatori top, ma sono convinto che si possa competere. In questo momento dobbiamo restare attaccati il più possibile e sperare in eventuali e non scontati cali della Juventus".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->