HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Benevento, Baroni: "Attacco febbrile per Ciciretti. Iemmello cresce"

12.10.2017 14:36 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 2243 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Marco Baroni, tecnico del Benevento, parla così a quattro giorni dalla sfida contro l'Hellas Verona, prevista per lunedì sera: “Memushaj da domani rientra al completo. Ha giocato molto con l'Albania e abbiamo deciso di gestire gli allenamenti. Ciciretti ieri ha avuto un attacco febbrile. Il mio obiettivo è di recuperarlo gradualmente in vista di lunedì. Per Costa c'è stata una riacutizzazione e sta recuperando. D'Alessandro sta facendo delle cure per il problema che ha avuto. Stiamo cercando di fargli fare delle terapie per accelerare la situazione. Antei ha recuperato in pieno, così come Djmisiti. Iemmello sta sempre meglio e lo stiamo gestendo per portarlo nella migliore condizione”, evidenzia OttoPagine.it.

Ritiro: “Siamo andati a Roma per cercare di velocizzare la conoscenza. Abbiamo tanti calciatori nuovi che sono arrivati con condizioni fisiche diverse e il ritiro ha avuto la funzionalità di lavorare al meglio. La seconda settimana, tra nazionali e coloro che stavano svolgendo le cure, non eravamo in tanti sul campo ma è stato molto utile. Quando c'è la voglia da parte di tutti e la consapevolezza di quello che serve, il ritiro viene preso non come un qualcosa di punitivo ma come una opportunità di crescita. Modulo? Confermo il 4-3-3. Per quanto riguarda i calciatori davanti Puscas è adattato sugli esterni, ma può farlo. In quel ruolo ci vanno i vari D'Alessandro, Ciciretti, Lombardi e Parigini. E' chiaro che possono esserci delle scelte alternative a causa delle assenze. La squadra si esprime bene con questo schieramento e ha anche maggiore equilibrio, per adesso è la soluzione che portiamo avanti. Armenteros sta cercando di capire i tempi del nostro calcio. Parigini deve avere maggiore continuità. Lui lo sa perché è un calciatore sul quale contiamo molto e deve dare disponibilità nell'arco della gara nelle due fasi. Ha le soluzioni che possono servire alla squadra in questo momento”.

Hellas Verona: “E' una partita delicata sia per noi che per loro. Dobbiamo pensare soltanto a come fare risultato. Le paure non stanno intorno alla squadra. Troviamo un avversario difficile e sono sicuro che faremo un'ottima gara. Sarà importante non scendere in campo timorosi, ma con la voglia di fare punti contro una squadra importante. Dovremo essere un pò come l'anno scorso al Bentegodi ed è una caratteristica che appartiene a questo Benevento. In questo momento abbiamo Djmsiti che sta crescendo molto e contro l'Inter mi ha sorpreso in positivo. Antei è un calciatore importante. Abbiamo sondato il terreno per provare ad acquistare un nuovo calciatore, ma in questo momento sono convinto che Costa è sulla via del recupero. Sono fiducioso su quelli che ci sono”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Chievo-Juve, le formazioni ufficiali: Allegri con CR7, D'Anna con Stepinski Di seguito le formazioni ufficiali di ChievoVerona-Juventus, gara d'esordio della Serie A 2018/2019. ChievoVerona (4-5-1) - Sorrentino, Tomovic, Rossettini, Bani, Cacciatore; Depaoli, Rigoni, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Stepinski. A disposizione: Semper, Seculin, Tanasijevic,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy