HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Serie A

Bologna, Bigon: "Non facciamo drammi, non siamo da allarme rosso"

17.09.2018 00:05 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 4874 volte
© foto di Federico De Luca

Il direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon ha commentato il ko subito sul campo del Genoa: “Non siamo da allarme rosso, vero che nel calcio tutto va più veloce ma alla quarta di campionato non c’è da fare drammi, c’è solo da continuare a lavorare per migliorare e portare gli episodi dalla nostra. Capisco che vengano giudicati solo i risultati ma io devo anche vedere cosa c’è dentro la partita. E in campo oggi si è vista una partita da pareggio, con grande equilibrio. L’anno scorso portammo a casa tre punti da una partita molto meno convincente di questa, questo significa che spesso contano gli episodi: ci basta una giocata, un gol e cambia tutto. In queste tre sconfitte il nostro portiere non è stato mai impegnato, sul campo nessuno è stato nettamente superiore a noi, neanche l’Inter. Questo mi da fiducia. C’è da lavorare a testa bassa, compatti e uniti, e i risultati arriveranno. La reazione di Pulgar? Non sono preoccupato, è ancora giovane e quest’anno ha più responsabilità, sta crescendo molto”, ha concluso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 febbraio JUVENTUS: OMBRA ZIDANE SU ALLEGRI. INTER: RAKITIC OBIETTIVO PRINCIPALE, L'AGENTE E' GIA' STATO A MILANO. MILAN: SAINT-MAXIMIN RESTA NEL MIRINO. ROMA: NON SOLO DI FRANCESCO, ANCHE MONCHI RISCHIA IN CASO DI MANCATA QUALIFICAZIONE ALLA CHAMPIONS. ATALANTA: PARLANO GASPERINI E ILICIC....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510