Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cagliari, Di Francesco: "Preoccupato? Sempre, dopo 5 sconfitte. Stasera avevamo molti giovani"

Cagliari, Di Francesco: "Preoccupato?  Sempre, dopo 5 sconfitte. Stasera avevamo molti giovani"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 14 gennaio 2021 23:45Serie A
di Gaetano Mocciaro

Eusebio Di Francesco, tecnico del Cagliari, ai microfoni di Raisport: "Guardate la formazione messa in campo, l'età media è bassissima. Non abbiamo rischiato giocatori come Nainggolan e Godin che venivano da un periodo d'inattività. I ragazzi si sono impegnati, non si sono mai disunuti. Peccato per il terzo gol perché stavo preparando dei cambi per dare maggior spessore offensivo".

Ora il Milan. Che indicazioni dà questa partita?
"Rivaluteremo le varie situazioni, rimetteremo dentro l'esperienza. Contro l'Atalanta c'era differenza, parliamo di una squadra che ha costruito qualcosa d'importante ed è tra le grandi".

L'attacco funziona poco
"I gol alla lunga li abbiamo anche fatti, semmai ne abbiamo subiti troppi. Ultimamente siamo un po' incudine, mi piacerebbe tornare quanto prima ad essere martello. Ora l'importante è fare punti, essere concreti. Poi si penserà allo stile di gioco".

Come rimpiazzare Rog?
"Avere giocatori di fisicità in mezzo al campo è fondamentale. Non ti puoi permettere di giocare contro le altre squadre senza mettere in campo i muscoli. Per questo stiamo guardando le possibilità sul mercato".

Arriva Duncan?
"Posso dire che è un giocatore gradito".

Sul progetto che non decolla
"Abbiamo avuto un po' di discontinuità e poca fortuna. Adesso l'importante è fare punti e nel calcio la concretezza prima di tutto. Nel calcio si vuole tutto e subito, speriamo di ritrovare la continuità e l'unico modo per farlo è continuando a lavorare".

Domani c'è il derby di Roma
"Non sapevo. Sono troppo concentrato sulla mia squadra. In questo momento il mio senso d'appartenenza è solo per il Cagliari".

Preoccupato per la sua situazione?
"Preoccupato sempre. Quando si perdono cinque partite consecutive qualche problema c'è, sono il primo a renderemene conto e ci metto la faccia".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000