Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Camilletti, tra Ramos e Theo per il Genoa di domani

Camilletti, tra Ramos e Theo per il Genoa di domani
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 08 dicembre 2020 08:45Serie A
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Tra le squadre che maggiormente si sono messe in mostra nelle primissime partite del Campionato Nazionale Under 15 c’è il Genoa, capolista del girone A con tre vittorie in altrettante partite. E fra i diversi giocatori che hanno destato l’attenzione nei tre match giocati finora, un posto di rilievo è sicuramente occupato da una new entry, il terzino sinistro Giovanni Camilletti, giocatore che occupa, attualmente, il terzo posto del Ranking Under 15 curato da La Giovane Italia.  Tre prestazioni molto solide in fase difensiva, in comunione con tutti i compagni di reparto, e decisamente efficaci in quella offensiva, con anche un gol realizzato contro la Reggiana, spiegano il suo alto punteggio e la sua presenza sul podio.

Tra Ramos e Theo - Arrivato a Genova, sponda rossoblù, nella scorsa estate, Camilletti ha immediatamente dimostrato di essere un terzino più che mai moderno: fisico imponente, grande forza, efficace dietro quanto straripante quando si spinge in avanti. Gli osservatori del “Grifone” lo hanno scovato in Umbria e, dopo alcuni tornei di prova, in estate lui ha deciso di passare dal rossoblù dell’Asd Cannara, società del paese in cui è cresciuto, a quello del Genoa, portandosi dietro anche un’esperienza vissuta da "doppio sotto età" a Spello. A parte i colori, è ovviamente cambiato tutto: una nuova città, una nuova squadra. Un nuovo mondo. Eppure Giovanni si è ambientato subito molto bene, integrandosi alla perfezione nella nuova vita e anche nei meccanismi della squadra di mister Cipani. Del resto, come lui stesso ci ha confidato, l’accoglienza e la disponibilità dello staff tecnico e dei nuovi compagni ha reso questo passaggio decisamente più semplice. Il suo idolo è Sergio Ramos, il giocatore a cui più si ispira, visto il ruolo, è invece il milanista Theo Hernandez. L’augurio è che, un giorno, possa raggiungere il livello di questi giocatori.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000