HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Carpi, Boccaccini: "Impossibile rifiutare la chiamata di questo club"

11.09.2019 20:53 di Daniel Uccellieri   articolo letto 2103 volte
Fonte: carpifc.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Matteo Boccaccini, difensore del Carpi, ha parlato in conferenza stampa:

Il mio arrivo al Carpi? La chiamata è arrivata all’ultimo giorno di mercato non ho potuto dire di no. Non mi aspettavo dopo quattro allenamenti di giocare titolare col Vicenza, il mister mi ha chiesto in settimana se me la sentissi e non vedevo l’ora. Sono contento di aver dato una mano alla squadra. Mi sono divertito anche grazie ai compagni, coi quali sto assimilando i meccanismi. Dopo l’1-0 abbiamo sfiorato il 2-0 poi abbiamo subito il pareggio in contropiede, anche se con una bella giocata da parte di Marotta. È stata in generale una buona prestazione, sappiamo che c’è qualcosa da migliorare ma non posso che essere soddisfatto.

Il match col Padova uno scontro al vertice? Ad oggi la classifica dice questo ma noi siamo molto sereni, giocheremo con umiltà e cercheremo di mettere in pratica le nostre qualità. Loro sono una squadra forte da limitare nel miglior modo possibile.

La Serie D di due anni fa? Dopo tre anni all’estero, dove ho vissuto esperienze belle e positive in Slovenia e Bosnia, avevo voglia di tornare in Italia. Quando sono partito c’era la C2 e quando sono tornato la C unica. Nessuno era disposto a darmi fiducia e sono ripartito dal Sasso Marconi, a 20 km da casa, in Serie D. Inizialmente sono andato lì per allenarmi, poi a loro faceva piacere che restassi e così ho fatto tutto il campionato: ci siamo salvati con anticipo al debutto nella categoria. L’anno scorso invece sono tornato nei professionisti con il Ravenna e abbiamo fatto i Play-off uscendo contro la Feralpisalò al secondo turno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, Paratici e la corsa scudetto: "Atalanta può essere Leicester italiano" La Juventus si avvia al nono scudetto consecutivo? Ne ha parlato Fabio Paratici ieri ad Amatrice, ecco alcune parole riportate da Tuttosport: "Il campionato è lungo, l'Inter è la rivale più accreditata e penso che anche la gara di Milano sia stata importante per dimostrare a noi stessi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510