HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavanti
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Serie A

Caso Chievo, udienza il 12 settembre: avrà già giocato tre gare in A

06.08.2018 21:23 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 15498 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Tribunale Federale Nazionale ha fissato al 12 settembre la nuova udienza per il processo nei confronti del Chievo, dopo che il primo deferimento si era concluso con un nulla di fatto. Considerato che a quella data saranno già state disputate tre giornate di Serie A, è altamente verosimile che un'eventuale sanzione potrà avere effetti solo per il futuro e non per la stagione appena conclusa: il Chievo, in ogni caso, resterà in Serie A, mentre il Crotone (che nei giorni scorsi aveva chiesto il blocco delle prime due giornate di campionato dei veneti) dovrà disputare la Serie B. Una notizia che avrà i propri effetti anche sulle rispettive campagne acquisti, con una via libera alle prossime trattative fino alla chiusura del calciomercato.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, ora di Mazzarri si discute davvero Forse parlare di graticola è troppo, ma la morìa di risultati a dispetto delle operazioni condotte in estate da parte del Torino, mette Walter Mazzarri al centro della discussione. Troppe le quattro sconfitte inanellate in un avvio di campionato che, se non deludente, di certo avrebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510