HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Champions - Felici di esserci: Shakhtar, già fatta una vittima illustre

07.12.2017 16:45 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 3078 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nonostante da qualche anno non abbia più la sua casa, lo Shakhtar riesce a difendersi in Europa, nonostante la guerra nella Donbass abbia giocoforza indebolito la squadra e reso il club poco appetibile agli stranieri nonostante le generose finanze di Akhmetov. Paulo Fonseca è stato bravo a gestire il dopo-Lucescu dando un gioco piacevole, aiutato dal palleggio dei numerosi brasiliani in rosa. Turno superato a sorpresa, grazie anche al calendario, per lo Shakhtar è già un successo essere arrivati agli ottavi di finale.

Il cammino
SHAKHTAR-NAPOLI 2-1
5' Taison, 58' Ferreyra
MAN CITY-SHAKHTAR 2-0
FEYENOORD-SHAKHTAR 1-2 - 24' e 54' Bernard
SHAKHTAR-FEYENOORD 3-1 - 14' Ferreyra, 17' e 68' Marlos
NAPOLI-SHAKHTAR 3-0
SHAKHTAR-MAN CITY 2-1 - 26' Bernard, 32' Ismaily

Posizione:

Miglior marcatore: Bernard, 3 reti.

Punto di forza:
Bernard ha dimostrato di essere un giocatore pronto al grande salto. I brasiliani in rosa hanno dimostrato una tecnica invidiabile e un grande affiatamento.

Punto debole:
squadra che non gioca in casa da anni, l'estromissione di un giocatore importante come Srna per motivi di doping, l'assenza di un centravanti letale.

Formazione tipo:
Pyatov; Butko, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra.

Obiettivo: quarti di finale


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Le pagelle al mercato - Cittadella, ricambio generazionale CITTADELLA, voto: 5,5 Giudizio Cedere in una sola sessione Alfonso, Salvi, Varnier, Bartolomei, Kouame, Chiaretti e Arrighini non è cosa da poco. Stefano Marchetti, ds di veneti, è una garanzie, ma le scommesse rimangono molte. Scappini-Malcore al posto di Kouame-Arrighini è un...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy