HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Conosciamo Vincent Kompany, il difensore che piace tanto ai viola

29.12.2006 16:26 di Appi .   articolo letto 4683 volte
Fonte: Fiorenzeviola.it

Vincent Kompany è un difensore alto e massiccio ma dotato anche di una buona tecnica, come si vede dal video.

La storia di Kompany
Il padre, Pierre, congolese di nascita, arrivò in Belgio come rifugiato politico nel 1975, mentre la madre è originaria della regione delle Ardenne.
La carriera di Kompany comincia nel Neerpede (scuola calcio), e, successivamente, a 7 anni continua nelle giovanili dell'Anderlecht. Contemporaneamente al calcio, il piccolo Vince, gareggia e vince in numerose gare d'atletica sui 60 metri.
Alla trafila nelle varie squadre giovanili dell'Anderlecht, affianca diverse partecipazioni nelle nazionali minori belghe, in cui il debutto (Under-16) avviene l'8 gennaio 2002 nella gara persa con la Romania per 3 a 1.
La carriera di Vince prosegue con una velocità sorprendente e il suo debutto in prima squadra non si fa attendere. Nel luglio del 2003, nel secondo turno dei preliminari di qualificazione alla Champions League, contro i rumeni del Rapid Bucarest, il tecnico Hugo Broos (a causa dell'infortunio del capitano De Boeck) decide di puntare su di lui. Impressiona in modo talmente positivo che si guadagna immediatamente il posto da titolare e il 9 agosto debutta anche in campionato.
Nella stagione 2003/2004 disputa la bellezza di 50 partite (29 di Campionato, 9 in Champions League, 5 in Coppa del Belgio e 7 in amichevole), realizzando 5 reti e vincendo il campionato.
Nell'Anderlecht colleziona 71 presenze e 4 gol in Campionato e 12 presenze (1 gol) in Champions League.
La nazionale maggiore belga non poteva non tenere in considerazione un talento del genere, ed, infatti, il ragazzo a soli 17 anni è stato convocato per la partita di qualificazione ad Euro 2004 contro l'Estonia (diventando, tra l'altro, il più giovane convocato dai tempi di Paul Van Himst, nel 1960).
Il suo esordio è avvenuto il 18 febbraio 2004, nella partita disputata contro la Francia.

Quest'anno è stato acquistato dall'Amburgo.

La scheda tecnica
Nome: Vincent
Cognome: Kompany
Soprannome: Vince
Ruolo: difensore
Posizione: centrale
Piede di calcio: destro
Nazionalità: Belgio
Nato il: 10/04/1986
A: Ukkel
Altezza: 190 cm
Peso forma: 85 Kg
Società di appartenenza: Amburgo
Scadenza di contratto: 2010

>>Nel link sottostante un video del giocatore in azione


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

ItaliExit. Anche il Napoli saluta l'Europa: vince l'Arsenal 1-0 Arrivederci al prossimo anno. Due giorni dopo l'eliminazione dalla Juventus, anche il Napoli saluta l'Europa. La squadra di Ancelotti era l'ultima rappresentante italiana ed è stata spazzata via dall'Arsenal. Doppia sconfitta: dopo il 2-0 dell'Emirates Stadium di una settimana fa,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510