VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie A

Da Dani Alves a Bonucci: quanti problemi per la Juventus d'estate

20.06.2017 12:30 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 36080 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dani Alves è solo l'ultima bomba - innescata - sotto il sole di Torino. Perché il brasiliano, già a gennaio, sembrava destinato all'addio. Un inserimento non semplice, Lichtsteiner che recupera il terreno e diventa praticamente il titolare, un rendimento non da campione. Insomma, il sudamericano era finito sul mercato (o quasi) e con messaggi verso il Barcellona, nella speranza che venisse ripreso. Poi le grandi partite in Champions League, i gol e le linguacce, tanto da ritornare uno dei migliori nel suo ruolo, umanamente riconosciuto. Poi, il lato oscuro: i messaggi a Dybala, le foto delle scarpe della finale di Berlino, l'accordo con il Manchester City del mentore Guardiola... Insomma, l'epoca di Dani Alves alla Juventus è già finita e non sarà facile trovare un sostituto.

Come non lo sarà per Leonardo Bonucci che, da qualche tempo, cova l'intenzione di andare via. Grosse prestazioni da parte sua, intoccabile nella difesa bianconera (almeno quando non litiga con Allegri), ma con la speranza di poter cambiare aria, dopo sei scudetti consecutivi e l'idea che oramai sia concluso un ciclo. Meno complicata, invece, la situazione di Alex Sandro, con la Juventus che non vuole cederlo nonostante le pressioni del Chelsea di Antonio Conte.

Confermati alcuni dei capisaldi, da Marchisio a Mandzukic, passando per l'ovvio Higuain, sul mercato è finito Juan Cuadrado, riscattato dal Chelsea ma che ha richieste da più parti. Il rosso in finale di Champions pare non sia piaciuto, così come non sono state digerite più di tanto le panchine negli ultimi atti delle coppe, in favore di Dani Alves. Lemina è cedibile, come lo era di fatto un anno fa. E Dybala? Per almeno un anno dovrebbe restare, anche se il condizionale esiste ed è vincolato dalle offerte altrui. Si prospetta, comunque, un'estate molto calda per la Juve. Soprattutto sul fronte uscite.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Allegri non pervenuto. Sarri, colpo Gobbo a Torino. Milan, che dolore il colpo della strega. Crisi Udinese, Oddo non pronto per questi livelli. De Canio e la bacchetta magica... Se la Juventus prepara una finale scudetto in questo modo, molto colpe sono del suo allenatore. Squadra scarica, zero tiri in porta, gente che passeggia in campo e neanche il 10% della carica agonistica che ti aspetti per chiudere i conti e ammazzare il tuo rivale. Juventus ai minimi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.