VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Serie A

Dalla testa di Brignoli a quella del Milan. Quando perdere non aiuta a vincere

07.12.2017 21:30 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 4065 volte

Vincere aiuta a vincere. E dopo un pareggio contro il Benevento, una piccola iniezione di fiducia a un Milan che vive un periodo nerissimo anche extra campo, superare il Rijeka non avrebbe fatto male. Invece no. Invece il morale s'affossa, con un ko frutto di un turnover selvaggio da parte di Gennaro Gattuso, che ha mandato in campo i suoi ragazzi e tante seconde linee. Ha schierato il 3-5-2, poi è passato al 4-4-2, ma i rossoneri sono stati un disastro. Un pianto. "Quando si indossa la maglia del Milan bisogna rispettarla", dice Ringhio nel post gara, aggiungendo che "serve cambiare la rotta" e che "così non si va da nessuna parte". Si assume le responsabilità, Gattuso, al secondo disastro consecutivo. Dalla testa di Brignoli a quella svagata dei giocatori in Europa League, incapaci di prendersi la responsabilità sul campo di ridar vita a una stagione nera. Scura. Cupa. Dove le vicende societarie non aiutano, dove le scelte di mercato sono state evidentemente fallimentari, dove cambiare Vincenzo Montella con Gennaro Gattuso è stato per adesso un azzardo più che un esperimento riuscito. Vincere aiuta a vincere, spesso. Il problema è che perdere non lo fa. E che talvolta ha anche l'effetto contrario.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie

Primo piano

Atalanta, Gasperini: "Napoli più brillante, ma Juventus più forte" Negli studi di Sky Calcio Club Gian Piero Gasperini ha parlato così del duello Scudetto tra Napoli e Juventus: “Mai come quest’anno l’obiettivo del Napoli è lo scudetto, a differenza di altri anni vedo un Napoli molto convinto di poter vincere il campionato. Quando c’era Higuain il...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
18 febbraio 1995, Massimo Moratti acquista l'Inter da Pellegrini Il 18 febbraio 1995 Massimo Moratti acquista l'Inter rilevandola da Ernesto Pellegrini. Per l'operazione servirono circa 50 miliardi...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Di Chiara accenna alle doti canore di Antognoni Diciassetesima puntata di GoalCar. Alberto Di Chiara accenna alle doti canore del mito del calcio italiano Giancarlo Antognoni. Goal...
Carlo Nesti; "Io sto quasi sempre con Allegri, ma stavolta ha sbagliato: inferiorità numerica di Pjanic e Khedira contro Dembelè, Dier, Eriksen, Alli e Lamela accentrati". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 25^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 25^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  15:00
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 19 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.