HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Dinamo Kiev, Khatsevych: "Con la Lazio vogliamo l'impresa impossibile"

14.03.2018 17:15 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 1283 volte
© foto di TUTTOmercatoWEB.com

Il tecnico della Dinamo Kiev, Aljaksandr Khatsevych, ha presentato così in conferenza stampa la partita di domani contro la Lazio, ritorno degli ottavi di finale di Europa League: "Dopo la partita di Roma dobbiamo pensare di potercela giocare con qualunque avversario. Andata? Il primo gol è stato frutto di una manovra molto veloce della Lazio. Il secondo è arrivato su un nostro errore, che non dovremo ripetere. Roma-Shakhtar? Non l'ho vista, quindi non posso dire cosa sia mancato allo Shakhtar per passare il turno. Noi ci stiamo preparando per dimostrare quello che sappiamo fare contro la Lazio, una squadra molto forte. Giocheremo per noi, per la città di Kiev e per tutti coloro che difendono questi colori. Inzaghi? Ho molto rispetto per lui. Forse abbiamo qualcosa in comune essendo cresciuti nei nostri rispettivi club passando per le giovanili. Lazio e Dinamo si erano già affrontate in passato, ma io purtroppo non c'ero. Vogliamo fare l'impossibile domani. Felipe Anderson? Felipe, come Immobile, è un giocatore forte. Ci hanno causato entrambi grandi preoccupazioni nella gara di Roma, dovremo stare attenti". Lo riporta lalaziosiamonoi.it.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Pordenone, un anno dopo la sfida all'Inter. "Parla" Yuto Nagatomo Un anno fa il Pordenone scrisse una pagina importante della sua storia andando a San Siro per sfidare l'Inter di Mauro Icardi e Luciano Spalletti in Coppa Italia. Un evento che il club neroverde celebrò con una serie di post sui propri social network dando sfogo a tutta l'ironia possibile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->