VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Serie A

E' qui la festa? Napoli travolge Benevento in un clima da gemellaggio

Risultato finale: Napoli-Benevento 6-0
17.09.2017 17:04 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 4309 volte
E' qui la festa? Napoli travolge Benevento in un clima da gemellaggio

Il San Paolo fa festa, rispondendo a tono ai successi conquistati da Inter e Juventus. A ricevere l'invito domenicale, da parte del Napoli, è stato il Benevento che s'è fatto coinvolgere troppo dall'allegra aria di Fuorigrotta. Clima cordiale e gioioso sugli spalti, complice gli ottimi rapporti tra le tifoserie e con l'impianto azzurro tornato a ospitare un derby campano in Serie A a tantissimi anni dall'ultima volta. La stessa atmosfera briosa si vive in campo, ma a sorridere è solo la formazione partenopea che riesce a colpire quasi ogni volta in cui si presenta in area. C'è poco da fare, per la squadra di Marco Baroni che esce dal campo al 45' frastornata, attonita. Quattro gol di differenza all'intervallo, merito delle marcature messe a segno dai vari Allan, Lorenzo Insigne, Dries Mertens e Josè Maria Callejon.

SENZA STORIA - Il Benevento capisce di essere caduto nella 'trappola' psicologica dopo appena tre minuti di gioco, crollando col passare del tempo senza mai rendersi pericoloso nei pressi dell'area avversaria. Una passeggiata, invece, per il Napoli che prova così a dimenticare la nefasta serata di Kharkiv contro lo Shakhtar Donetsk. Con tre punti in più in classifica schierando dall'inizio i titolarissimi, cambiando qualcosa a partire dal 57' con Emanuele Giaccherini al posto di Insigne per poi proseguire con Adam Ounas per Callejon e Marko Rog al posto di Allan.

PURA FORMALITA' NELLA RIPRESA - La seconda frazione ha avuto lo stesso copione del primo tempo, con il Napoli costantemente in area avversaria per cercare di arrotondare il punteggio. Ci riesce al 65' con Mertens dal dischetto, freddando Belec in occasione del rigore guadagnato da Giaccherini per il fallo di Chibsah. Ripetendosi, sempre dagli undici metri, poco prima della fine del match per il fallo guadagnato da Ounas firmando così la tripletta personale e il definitivo 6-0.

TESTA ALLA LAZIO - Non sarà una passeggiata, mercoledì sera all'Olimpico di Roma. Gli azzurri faranno visita ai biancocelesti di Simone Inzaghi forti del primato in coabitazione di Juve e Inter. Il Benevento, invece, continua la caccia al primo punto in A. La salvezza, giudicando solo la prestazione odierna, sembra un'impresa al limite dell'impossibile.

Napoli 17/09/2017 - campionato di calcio serie A / Napoli-Benevento / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne
 
© foto di Insidefoto/Image Sport
Napoli 17/09/2017 - campionato di calcio serie A / Napoli-Benevento / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Jose' Maria Callejon
 
© foto di Insidefoto/Image Sport
Napoli 17/09/2017 - campionato di calcio serie A / Napoli-Benevento / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Lorenzo Insigne
 
© foto di Insidefoto/Image Sport
Napoli 17/09/2017 - campionato di calcio serie A / Napoli-Benevento / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Dries Mertens
 
© foto di Insidefoto/Image Sport
Napoli 17/09/2017 - campionato di calcio serie A / Napoli-Benevento / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Jose' Maria Callejon
 
© foto di Insidefoto/Image Sport

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Udinese, Botafogo e Palmeiras su Aguirre. Angella resta Giorni importanti per il futuro di Rodrigo Aguirre. L’attaccante dell’Udinese piace al Palmeiras e intanto anche il Botafogo prepara un’offerta per il prestito con diritto di riscatto. Lavori in corso per trovare la sistemazione più adeguata. Intanto il difensore Gabriele Angella...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Emre Can, Juve avanti. Due in uscita a giugno" Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini per commentare le ultime notizie relative d’attualità:...
23 gennaio 2010, Roma vince in casa della Juve. La vendetta di Ranieri Il 23 gennaio 2010 la Roma espugna l'Olimpico di Torino battendo la Juventus. Non succedeva da 9 anni con Claudio Ranieri che si prende...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano racconta l'anno a Londra e il caso 'maglia Juve'" Undicesima puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano ha raccontato il suo anno a Londra...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
Fantacalcio, OGGI TI PRESENTO... LYKOGIANNIS Nome: Charalampos Lykogiannis Nato a: Pireo (Grecia) il 22/10/1993 Ruolo: Difensore Squadra: Cagliari Nuovo rinforzo per la fascia sinistra: a...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 23 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.