HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Empoli, Caputo: "Nessuno ci ha messo sotto. Dobbiamo crederci di più"

14.10.2018 00:32 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 1254 volte
Fonte: tuttofrosinone
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Attraverso le colonne de Il Tirreno, l'attaccante dell'Empoli Francesco Caputo ha fatto il punto della situazione in casa azzurri: "È incredibile quello che ci sta capitando in questo periodo. Pali, errori, rigori sbagliati, prodezze dei portieri. Però questo significa anche che stiamo facendo bene. La classifica è brutta, è vero, ma soprattutto è bugiarda. Finora abbiamo realmente sofferto solo nel finale di partita contro il Milan. Per il resto, nessuno ci ha messo sotto. E questo ci deve dare la forza per andare avanti, per insistere. Per crederci, come dice giustamente il presidente Corsi".

Tanta sfortuna, ma anche alcuni errori.
"Dobbiamo ancora migliorare, è chiaro, ma la strada è quella giusta. L'unico problema è questa sosta, perché con la rabbia che io ed i miei compagni abbiamo addosso, non vediamo l'ora di avere un'altra occasione per dimostrare il nostro valore nel match contro il Frosinone"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Non solo Paqueta: tutti i migliori crack del calcio brasiliano Destinazione Milano, Lucas Paqueta si è chiaramente preso le copertine dei giornali nostrani. Perché la voglia di andare e tornare a prendere i migliori prospetti del globo è forte, per un campionato come quello italiano ultimamente abituato a scovare qualche pepita come Skriniar...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy