HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

ESCLUSIVA TMW - -28 al Mondiale, Godoy: "Inghilterra, Panama non ti teme"

17.05.2018 10:03 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7407 volte
ESCLUSIVA TMW - -28 al Mondiale, Godoy: "Inghilterra, Panama non ti teme"

"Uno dei punti più alti della storia di Panama". A dirlo, direttamente dagli Stati Uniti in esclusiva per Tuttomercatoweb.com, è Anibal Godoy. Che a ventotto anni è una delle colonne della piccola Nazionale centroamericana, ottantacinque presenze con la maglia del suo paese e perno pure della mediana dei suoi San Jose Earthquakes. "Sono contento, chiaramente, per questa qualificazione e spero di essere in campo a questo Mondiale. Sarebbe un vero e proprio sogno", esordisce Godoy.
E' il punto più alto della vostra storia?
"Arrivare a Russia 2018 è stato un traguardo unico per il paese, per noi giocatori, per la Federazione, per la mia famiglia, per tutta la gente di Panama. E' senza dubbio uno dei più alti e grandi momenti della nostra storia".
Nel girone sfiderete Inghilterra e Belgio, mica due avversarie qualsiasi.
"Molto bene, no? Certo, speravamo in un gruppo più accessibile, ma qui dovremo fare un lavoro extra e non ci spaventa. Credo ci siano chance di passare, per tutti. Siamo al Mondiale e ogni Nazionale può ambire e puntare a fare qualcosa di buono. Cercheremo di fare risultato anche contro di loro, vedendo poi cosa ci riserverà il futuro".
Nel pre-Mondiale, siete caduti 6-0 contro la Svizzera, però.
"Siamo pronti, non vuol dire niente, anzi: abbiamo sbagliato quella gara e imparato dagli errori. Poi abbiamo giocato bene contro la Danimarca, a tutti capita un giorno sbagliato e quello è stato il nostro. Al Mondiale non accadrà, daremo il massimo".
Il più grande giocatore della vostra storia, Dely Valdes, è stato icona qui da noi, a Cagliari.
"Mi piacerebbe, molto venire in Italia. Vorrei giocare in una grande lega europea, ho sempre seguito l'Italia, Dely Valdes ha aperto porte importanti per noi in Europa e giocando un grande mondiale potremo far bene e metterci in mostra anche per il futuro".
La stagione, anche se c'è tutto il tempo per ripartire e rimediare, non è partita al top in MLS.
"Esatto. Voglio diventare campione con il San Josè e anche per il club: pensiamo in grande, sappiamo che è difficile ma abbiamo una grande rosa per fare bene".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Inter, Martinez: "E' il giorno più importante della mia vita". Il video Uscito dalla sede dell'Inter dopo la firma del contratto coi nerazzurri, Lautaro Martinez si è soffermato a parlare coi taccuini presenti. "Daremo il meglio, qui la gente ha tante speranze. Milito mi ha detto tante cose dell'Inter, con lui ho avuto la fortuna di condividere lo spogliatoio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy