HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - -28 al Mondiale, Godoy: "Inghilterra, Panama non ti teme"

17.05.2018 10:03 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7602 volte
ESCLUSIVA TMW - -28 al Mondiale, Godoy: "Inghilterra, Panama non ti teme"

"Uno dei punti più alti della storia di Panama". A dirlo, direttamente dagli Stati Uniti in esclusiva per Tuttomercatoweb.com, è Anibal Godoy. Che a ventotto anni è una delle colonne della piccola Nazionale centroamericana, ottantacinque presenze con la maglia del suo paese e perno pure della mediana dei suoi San Jose Earthquakes. "Sono contento, chiaramente, per questa qualificazione e spero di essere in campo a questo Mondiale. Sarebbe un vero e proprio sogno", esordisce Godoy.
E' il punto più alto della vostra storia?
"Arrivare a Russia 2018 è stato un traguardo unico per il paese, per noi giocatori, per la Federazione, per la mia famiglia, per tutta la gente di Panama. E' senza dubbio uno dei più alti e grandi momenti della nostra storia".
Nel girone sfiderete Inghilterra e Belgio, mica due avversarie qualsiasi.
"Molto bene, no? Certo, speravamo in un gruppo più accessibile, ma qui dovremo fare un lavoro extra e non ci spaventa. Credo ci siano chance di passare, per tutti. Siamo al Mondiale e ogni Nazionale può ambire e puntare a fare qualcosa di buono. Cercheremo di fare risultato anche contro di loro, vedendo poi cosa ci riserverà il futuro".
Nel pre-Mondiale, siete caduti 6-0 contro la Svizzera, però.
"Siamo pronti, non vuol dire niente, anzi: abbiamo sbagliato quella gara e imparato dagli errori. Poi abbiamo giocato bene contro la Danimarca, a tutti capita un giorno sbagliato e quello è stato il nostro. Al Mondiale non accadrà, daremo il massimo".
Il più grande giocatore della vostra storia, Dely Valdes, è stato icona qui da noi, a Cagliari.
"Mi piacerebbe, molto venire in Italia. Vorrei giocare in una grande lega europea, ho sempre seguito l'Italia, Dely Valdes ha aperto porte importanti per noi in Europa e giocando un grande mondiale potremo far bene e metterci in mostra anche per il futuro".
La stagione, anche se c'è tutto il tempo per ripartire e rimediare, non è partita al top in MLS.
"Esatto. Voglio diventare campione con il San Josè e anche per il club: pensiamo in grande, sappiamo che è difficile ma abbiamo una grande rosa per fare bene".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 agosto JUVENTUS, IL PSG CI PROVA PER KHEDIRA. TORINO, PETRACHI SU IAGO FALQUE: “VEDREMO SE RESTERÀ”. INTER, PARLA THOHIR: “MAI ILLUSO NESSUNO, ORA TOCCA A SUNING”. ROMA, GONALONS VA AL SIVIGLIA IN PRESTITO - Sirene francesi per Khedira. Il centrocampista della Juventus è un’idea concreta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy