Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Ag.Strinic: "Resta al Milan. Mignolet-Napoli, peccato"

ESCLUSIVA TMW - Ag.Strinic: "Resta al Milan. Mignolet-Napoli, peccato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
lunedì 19 novembre 2018 17:18Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato ad Amsterdam

Chiacchierata di mercato con Tonci Martic, uno dei più importanti procuratori croati presente al WyScout Forum 2018 di Amsterdam. Argomento principale il ritorno in campo di Ivan Stinic, terzino del Milan che questa settimana è tornato ad allenarsi: "Non ha mai pensato al ritiro, però l'infortunio era di quelli particolari. Quando sei alle prese con un problema al cuore devi fermati, non hai altra scelta. Per fortuna adesso è arrivato il via libera, una ipertrofia reversibile che è problema non raro tra i calciatori".

Ha influito su questo suo problema anche la volontà di giocare il Mondiale, nonostante non fosse al 100%?
"Chissà. Alla Sampdoria negli ultimi mesi non era sceso in campo, poi al Mondiale ha giocato con regolarità tante partite a distanza ravvicinata. Non si può dire, ma ora è acqua passata".

Quanto servirà per rivederlo in campo?
"Ci vorrà un po'. In questi mesi non ha potuto svolgere nemmeno gli allenamenti e quindi adesso dovrà svolgere tutta la preparazione".

A gennaio resta al Milan?
"Nessun dubbio. Resta e sono convinto che per le sue capacità difensive avrà la possibilità di mettersi in mostra".

Nella nuova generazione croata c'è Nikola Vlasic, che piace un po' a tutti.
"E' uno dei più forti, un classe '97. Resterà fino a fine stagione al CSKA Mosca, dove è in prestito, poi in estate vedremo".

Inter e Roma le società che già sono state accostate a questo calciatore.
"Vediamo, presto per dirlo adesso. Ha una valutazione di mercato che si aggira sui 15-20 milioni di euro, quindi è una operazione fattibile per le prime 5-6 della Serie A. E lui ha la testa giusta per imporsi in questi top club".

In estate hai tratta Simon Mignolet col Napoli.
"E' vero, siamo stati anche vicini all'accordo. Poi alla fine hanno puntato su Ospina. Vedremo a gennaio cosa succederà...".

Chiusura su Antonio Milic.
"Classe '94, pilastro dell'Anderlecht e con tanta esperienza in prima squadra. Anche lui fa parte della nuova generazione croata, sono convinto in futuro possa fare sempre meglio".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000