HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Buffon-day, Vecchi: "Quella volta che parò il rigore a Ronaldo"

17.05.2018 10:09 di Lorenzo Marucci   articolo letto 7270 volte
© foto di Pedro Rodriguez/Bernabéu Digital

Al Parma Villiam Vecchi è stato uno dei primi preparatori di Gigi Buffon. Tanti ricordi curiosi che emergono a distanza di vent'anni. Ma soprattutto una certezza: "Gigi resterà nella storia del calcio italiano e mondiale - dice a Tuttomercatoweb.com - ha costruito una carriera che nessuno potrà eguagliare. E' stato bravo ad arrivare a quarant'anni con questo rendimento. Oltre al fisico che Madre Natura gli ha dato, è stato capace di metterci del suo, lavorando sempre duramente in settimana".

Che cosa aveva capito allenandolo da ragazzino?
"Non ci voleva il mago Silvan per capire che aveva un talento pazzesco...".

I ricordi degli allenamenti quali sono?
"Intanto il piacere di allenarsi assieme. Era molto simpatico e solare. Ed era bello alla fine sfidarsi sui calci di rigore e a calcio tennis".

La partita che invece le è rimasta in mente?
"Eravamo a Parma e Gigi riuscì a parare un rigore a Ronaldo. La palla però era ancora in gioco e lui andò ad esultare salendo sui tabelloni pubblicitari. E io che gli gridavo: ma che cavolo fai? (ride, ndr)".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - I contratti della Fiorentina: priorità ai riscatti. Poi via ai rinnovi I pensieri principali, in casa Fiorentina, riguardano i tanti giocatori arrivati la scorsa estate in prestito le cui situazioni dovranno essere affrontate nelle prossime settimane. Anche se inevitabilmente, in vista della prossima stagione, dovranno esser prese in esame anche le singole...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510