HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Fitwalking for AIL
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Buffon-day, Vecchi: "Quella volta che parò il rigore a Ronaldo"

17.05.2018 10:09 di Lorenzo Marucci   articolo letto 7209 volte
© foto di Pedro Rodriguez/Bernabéu Digital

Al Parma Villiam Vecchi è stato uno dei primi preparatori di Gigi Buffon. Tanti ricordi curiosi che emergono a distanza di vent'anni. Ma soprattutto una certezza: "Gigi resterà nella storia del calcio italiano e mondiale - dice a Tuttomercatoweb.com - ha costruito una carriera che nessuno potrà eguagliare. E' stato bravo ad arrivare a quarant'anni con questo rendimento. Oltre al fisico che Madre Natura gli ha dato, è stato capace di metterci del suo, lavorando sempre duramente in settimana".

Che cosa aveva capito allenandolo da ragazzino?
"Non ci voleva il mago Silvan per capire che aveva un talento pazzesco...".

I ricordi degli allenamenti quali sono?
"Intanto il piacere di allenarsi assieme. Era molto simpatico e solare. Ed era bello alla fine sfidarsi sui calci di rigore e a calcio tennis".

La partita che invece le è rimasta in mente?
"Eravamo a Parma e Gigi riuscì a parare un rigore a Ronaldo. La palla però era ancora in gioco e lui andò ad esultare salendo sui tabelloni pubblicitari. E io che gli gridavo: ma che cavolo fai? (ride, ndr)".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Serie A, il 6° turno: Bologna, Inzaghi pensa al 4-4-2 Ore 16.20 - Emergenza a centrocampo per il Bologna in vista del match di questa sera contro la Juventus. Visto il risicato numero di calciatori a disposizione per la mediana, Filippo Inzaghi starebbe valutando l'ipotesi di un cambio di modulo: dal 3-5-2 al 4-4-2. Qualora fosse confermata...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy