HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Fabbrini: "Genoa, che onore"

24.08.2010 13:26 di Alessio Alaimo   articolo letto 8605 volte
© foto di Federico De Luca

Diego Fabbrini, attaccante dell'Empoli, ai microfoni di Tuttomercatoweb commenta le voci che lo accostano al Genoa in vista della prossima stagione. "L'ho letto stamattina, però direttamente non ho avuto contatti, a queste cose ci pensa il mio procuratore. Io penso a giocare. Se mi sento pronto per la serie A? Sono affascinato dall'ipotesi di giocare in serie A. Sinceramente non lo so, bisognerebbe provare. L'esperienza di Empoli mi ha formato tantissimo, da quando sono arrivato in prima squadra sono maturato tanto e ho imparato tante cose sia a livello caratteriale che calcistico. Mi sento più maturo".

Il Genoa sta costruendo una formazione da prime posizioni, motivo per cui Fabbrini, giovane prospetto che ha ancora tanto da dimostrare, probabilmente, in un primo momento, sarebbe relegato al ruolo di comprimario: "Nel caso in cui dovesse accadere non avrei alcun problema, sarei a disposizione del mister. Il Genoa è una delle società più importanti della serie A, a sentirne parlare ne sono onorato perché è una squadra di livello. Questo mi spinge a fare sempre meglio".

Indiscrezioni che trapelano da Empoli, ipotizzano un'operazione di mercato, da parte del Genoa, in ottica futura: il Grifone acquisterebbe il calciatore, ma lo lascerebbe maturare un altro anno in Toscana.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

19 aprile 1989, leggenda Milan: 5-0 al Real Madrid e finale di Coppa Campioni Il 19 aprile 1989 è una data che resta nella storia del Milan di Silvio Berlusconi. A San Siro i rossoneri giocano la semifinale di ritorno di Coppa dei Campioni contro il Real Madrid della quinta del Buitre, dominatore in Spagna (si appresta a vincere il quarto campionato di fila)...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510