Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Fiore: "Anderson meglio di Coutinho, a breve Dunga lo chiamerà"

ESCLUSIVA TMW - Fiore: "Anderson meglio di Coutinho, a breve Dunga lo chiamerà"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
martedì 24 marzo 2015, 17:27Serie A
di Simone Lorini

Ai nostri microfoni, Stefano Fiore, ex fantasista della Lazio, commenta la mancata convocazione del gioiello biancoceleste Felipe Anderson nella Selecao di Dunga: "Sta facendo cose strabilianti, ma è anche vero che il Brasile davanti non è messo proprio malissimo. La concorrenza è alta e forte, non vedo altri motivi per la sua mancata chiamata".

Allo stato attuale il suo posto sembra essere occupato da Firmino e Coutinho:
"L'ex interista è da tempo un punto fermo a Liverpool e forse la continuità lo sta premiando rispetto ad Anderson. Il giocatore della Lazio però è in uno stato di grazia assoluto, al momento è superiore a Coutinho".

Si attende dunque una chiamata a breve?
"Per quanto talento abbia a disposizione, Dunga non può ignorare quanto sta facendo Felipe in Italia. E' questione di tempo".

Forse il fatto di giocare in Italia lo penalizza?
"Potrebbe essere, ma la Serie A rimane comunque un campionato importante e probante. Non parliamo certo di un campionato minore, sebbene non ci sia più il numero di campioni presenti in passato".

© Riproduzione riservata