Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Grippo: “Merkel può tornare in Italia, avviati i contatti”

ESCLUSIVA TMW - Grippo: “Merkel può tornare in Italia, avviati i contatti”
mercoledì 9 maggio 2018, 17:26Serie A
di Alessio Alaimo

“Merkel e il ritorno in Italia? Abbiamo aperto il dialogo con alcune squadre. Si tratta di un giocatore importante che in Austria ha trovato continuità. La sua priorità è il calcio italiano, lavoriamo quindi in funzione di questo”. Così a TuttoMercatoWeb l’intermediario Luca Grippo, operatore di mercato di FTA AGENCY.

La scorsa estate la vostra società ha portato Dawidowicz dal Benfica al Palermo. Quale futuro?
“Sta lottando per salire in Serie A con il Palermo. È concentrato sul campionato, il futuro sarà oggetto di discussione più avanti”.

Che mercato si aspetta in estate?
“Mi aspetto una finestra che vedrà girare i nomi già presenti in Italia. Uno degli uomini mercato potrebbe essere Diabaté che si è messo in mostra con il Benevento”.

I talenti dall’estero su cui puntare?
“Faccio due nomi: David Bobal, difensore centrale di piede sinistro dell’Honved, classe 96 di cui sentiremo parlare e poi Cernak classe 97 Under 21 slovacco di proprietà del Dunajska Streda che si è già fatto notare”.

© Riproduzione riservata