Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

ESCLUSIVA TMW - Ielpo: "Il Milan ha la possibilità di arrivare secondo"

ESCLUSIVA TMW - Ielpo: "Il Milan ha la possibilità di arrivare secondo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 30 marzo 2013 13:05Serie A
di Elena Rossin

Abbiamo intervistato in esclusiva Mario Ielpo, che ha militato nel Milan dal 1993 al '96 e attualmente, proseguendo una tradizione di famiglia, fa l'avvocato civilista ed è opinionista televisivo nelle emittenti Telelombardia ed Antenna 3 per la trasmissione "Qui Studio a Voi Stadio". Con lui abbiamo parlato della sua ex squadra.

In caso di vittoria ai danni del Chievo e se il Torino battesse il Napoli il Milan festeggerebbe la Pasqua al secondo posto. Scenario solo ipotetico o anche possibile?
"Questo turno almeno sulla carta è più favorevole per il Milan, ma le partite successive con Fiorentina, Napoli e Juventus sono decisive, soprattutto lo scontro diretto con i partenopei, per stabilire chi lotterà fino alla fine per il secondo posto. Il rischio che nel trittico successivo alla gara con il Chievo il Milan possa perdere un po' del terreno che ha guadagnato fino adesso esiste perché quando si rincorre c'è la possibilità che alla fine si paghi il prezzo dell'inseguimento. Il Milan però è molto cambiato rispetto a quello che era finito nella parte bassa della classifica, grazie a ragazzi interessantissimi che hanno portato l'Italia a vincere con Malta, seppur la nostra Nazionale non abbia disputato una partita eccezionale, Balotelli ha realizzato due gol, De Sciglio e Abate hanno disputato una buona gara ed El Shaarawy ha costretto al fallo da rigore Dimech. I ragazzini terribili del Milan sono stati i protagonisti nell'Italia martedì e questo è un grande merito della società rossonera e un grande potenziale per la squadra".

Le rimonte alle volte terminano prima di aver raggiunto l'obiettivo, ma il Milan potendo contare su giovani di gran valore ha la possibilità di restare in queste ultime nove gare fra il terzo e il secondo posto e soprattutto puntare a non dover disputare i preliminari di Champions che complicano la stagione e la rendono lunghissima?
"La possibilità c'è sicuramente, anzi. Oggi il Milan anche se ha due punti in meno del Napoli ha la stessa possibilità dei partenopei di arrivare al secondo posto, è un club importante, ma si tratta sempre di possibilità e non di certezze, può persino succedere che si arrivi quarti. Il fatto che il Milan possa arrivare secondo rispetto alle aspettative di inizio stagione è già un miracolo, anche se, come dicevo prima, la squadra è cambiata rispetto a quella che aveva iniziato il campionato. Io qualche mese fa non avrei scommesso un soldo sulla possibilità di lottare per il secondo posto".

Il raggiungimento del secondo posto passa dall'obbligatoria vittoria sul Chievo oppure saranno più decisive altre partite?
"Per il terzo posto battere il Chievo è importante, per il secondo sarà fondamentale lo scontro diretto con il Napoli. La partita con il Chievo sulla carta è facile perché i clivensi sono quasi salvi e non hanno la preoccupazione di doversi aggiudicare i tre punti a tutti i costi, mentre il Milan deve vincere per essere più tranquillo per arrivare almeno terzo e poi fare altrettanto nello scontro diretto con il Napoli per il secondo posto".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: I 60 anni di Maradona. Le testimonianze di chi lo conosce bene
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000