HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Lazio avanti su de Roon, l'Atalanta segue

26.06.2017 18:18 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 14912 volte
Fonte: Dall'inviato a Milano
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Marten de Roon può davvero tornare in Italia dopo una stagione in Premier League. Sull'olandese ci sono parecchi interessamenti, anche importanti come quello del Manchester United, ma ci sono due società della nostra Serie A che potrebbero smuoverlo. Si tratta dell'Atalanta, e sarebbe un ritorno clamoroso, oltre alla Lazio. De Roon percepisce circa 40 mila sterline lorde a settimana, per un ingaggio netto di circa 1,4 milioni di euro all'anno. Una cifra che l'Atalanta non potrebbe garantire, a meno che l'olandese non decida di decurtarsi parte dello stipendio attuale. Situazione non irrealistica, perché de Roon a Bergamo si è trovato bene e vorrebbe tornare. L'Atalanta è al lavoro - pur con la pista Viviani sempre aperta - anche se ci sarebbe un altro piccolo intoppo. La valutazione di circa 12 milioni di euro - scontabili a 10 - e l'inserimento della Lazio: i biancocelesti hanno fatto una prima offerta da 8 milioni, rifiutata, negli scorsi giorni. La società è però confidente di poter trovare un modo per portare l'olandese a Roma, dopo la cessione di Biglia.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, c'è un nuovo feeling con Dybala: primi contatti per il rinnovo Qualche incomprensione in estate, ora un amore che sembra nuovamente sbocciata. Storia recente, di Paulo Dybala e della Juventus. Dopo la possibile cessione in estate, scrive Tuttosport, è già iniziata l'operazione rinnovo. Perché, complice la rete all'Inter, arrivata al culmine di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510