HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Limite prestiti, Tavano: "Non sarei favorevole"

13.09.2018 21:04 di Lorenzo Marucci   articolo letto 3249 volte
ESCLUSIVA TMW - Limite prestiti, Tavano: "Non sarei favorevole"

L'idea della FIFA di permettere ai singoli club di controllare sempre meno calciatori, limitando a otto le cessioni a titolo temporaneo in una stagione, continua a far discutere e a dividere. "Ogni riforma ha bisogno di tempo, anche perché chi si è attrezzato per controllare un certo numero di calciatori non può 'smaltirli' in un periodo breve", dice a Tuttomercatoweb.com Diego Tavano, agente. "E' un'idea che va verso la sostenibilità del calcio e rappresenta al tempo stesso il tentativo di limitare i fatturati e abbassare i costi dei cartellini dei calciatori. Un giocatore controllato da un grande club ha un costo, discorso diverso per un giocatore nell'orbita di una società più piccola. E' un argomento complesso".

In ogni caso lei sarebbe favorevole?
"Non sarei favorevole. Un club se arriva prima su un giocatore e vuole investire è giusto che lo faccia correndo anche dei rischi. E' chiaro che per esempio alla Juve se sbagli trenta giocatori non succede praticamente niente, se accade in un club medio-piccolo la sostanza cambia. Comunque credo che la sostenibilità nel calcio si trovi in altri modi, magari anche mettendo dei tetti salariali in tutte le categorie, pure in serie A"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Roma, Gandini verso la risoluzione: è pronto per tornare al Milan Negli ultimi giorni c'è stata un'accelerata verso il ritorno di Umberto Gandini al Milan. Il dirigente è pronto per risolvere il contratto con la Roma e tornare in rossonero. Si occuperà dei rapporti con l'UEFA, che aspetta sempre le motivazioni del TAS di Losanna per tornare a discutere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy