HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Lo Monaco: "Mou? Motivatore, ma sul campo è un asino"

14.03.2018 16:06 di Lorenzo Marucci   articolo letto 7508 volte
© foto di Federico De Luca

"Provo un doppio gusto. Montella, l'allenatore su cui ho scommesso al Catania, ha battuto Mourinho, l'espressione del non gioco". Pietro Lo Monaco, ad del Catania, non è mai stato un simpatizzante dello Special One, fin dai tempo in cui allenava l'Inter. Ora che mou è statio estromesso dalla Champions, Lo Monaco spiega: "Ciò che dico adesso - commenta a Tuttomercatoweb.com - lo ripetevo anche ai tempi del Triplete. Ha vinto la Champions d'accordo, ma con Milito ed Eto'o terzini... Credo che Mourinho sia il numero uno a motivare il gruppo. Ma come espressione di lavoro sul campo è un asino. Spesso, tra l'altro, è andato là dove le società hanno un portafoglio immenso: è chiaro che stando così le cose puoi avere tra i migliori giocatori in assoluto. E le possibilità di vincere aumentano. Ma ora al Manchester è stato un fallimento e non ne sono sorpreso. Senza contare tutto quello che al club hanno fatto spendere, lui e Mendes".

Insomma non è più lo Special One...
"Ripeto, in un bagaglio di un tecnico ci deve essere la qualità di motivare il gruppo. E lui possiede questa capacità. Ma sul piano del lavoro sul campo ribadisco, per me è un asino".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Le probabili formazioni di Parma-Cagliari - Stulac e Castro ok in extremis La marcia di avvicinamento di Parma e Cagliari allo scontro diretto prosegue: alle 15 si va in campo per il secondo anticipo della quinta giornata di Serie A allo Stadio Tardini. I padroni di casa, col morale a mille, vorranno dare continuità alla storica vittoria di Milano sull'Inter...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy