Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Maradona compie 60 anni. Galeazzi: "Quando gli affidai il microfono..."

ESCLUSIVA TMW - Maradona compie 60 anni. Galeazzi: "Quando gli affidai il microfono..."TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 30 ottobre 2020 08:00Serie A
di Lorenzo Marucci

Pensare a Diego Maradona significa tornare con la mente alle sue gesta in campo, i suoi gol capaci di mandare in estasi la tifoseria. Poesia pura, praticamente irripetibile. Per conoscere invece il personaggio Maradona, ascoltare la sua voce e sentire le sue reazioni in tv, ai tempi, a livello nazionale, c'era soprattutto la Rai. E chi aveva costruito un ottimo rapporto con Diego era Gian Piero Galeazzi. Alla fine delle partite del Napoli c'era quasi sempre lui a raccogliere le sue opinioni a caldo. Oggi che è il compleanno di Maradona, il popolare Bisteccone dice a TMW: "Oltre a fargli tanti auguri, gli dico di restare sempre se stesso".

E il suo legame con Maradona come nacque?
"E' sempre stato un rapporto molto cordiale e poi c'è da dire che spesso la sera dopo le partite uscivamo a cena insieme con Diego, Carnevale e altri".

Com'era Diego a cena?
"Molto simpatico. Andavamo da Ciro a Mergellina e mangiava sempre la pizza salsiccia e friarelli. Poi dopo cena ci mettevamo seduti davanti alla tv e guardavamo la Domenica Sportiva. Quando c'era un mio servizio mi guardava e faceva: Che cavolo dici Galeazzi?" (ride, ndr)

L'episodio più bello quello negli spogliatoi dopo la conquista dello scudetto del 1987, quando Maradona intervista tutti i suoi compagni. Come nacque l'idea?
"Quasi per caso. Scesi negli spogliatoi seguito dalla mia troupe. Mi chiusi lì dentro senza che le altre tv potessero entrare. Poi quando arrivò la squadra il tocco giornalistico fu quello di lasciare a Maradona il microfono. Altri avrebbero intervistato i vari giocatori ma lasciar fare tutto a Diego aveva qualcosa in più. Fu un'idea vincente".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000