HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Ramazzotti: "Juve, poteva andare peggio.Ancelotti sfortunato"

15.03.2019 16:30 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 14142 volte
Fonte: Inviato a Nyon
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Direttamente da Nyon, il giornalista del Corriere dello Sport Andrea Ramazzotti ha commentato ai nostri microfoni il sorteggio che ha messo la Juventus contro l’Ajax in Champions League: “Non semplice, però poteva andare anche peggio. Se la Juve avesse pescato il City, il Barcellona o il Liverpool sarebbe stato peggio. Poteva magari trovare il Porto, però affronterà una squadra di talento, con entusiasmo e anche la controindicazione di non essere una squadra esperta in Champions League”.

L’exploit del Bernabeu è stato il picco massimo dell’Ajax, o i ragazzi terribili possono dare fastidio alle grandissime?
“Io credo che la Juventus dovrà affrontarli con grande attenzione e cautela. Sapendo però che parte favorita per quanto fatto contro l’Atletico. Ha il miglior giocatore al mondo e ha fatto due finali negli ultimi quattro anni. L’Ajax no, e nei quarti anche questi dettagli fanno la differenza”.

Arsenal-Napoli sarà anche Ancelotti contro Emery. Tre Champions vinte contro tre Europa League vinte.
“Sono due allenatori molto esperti. Certo, Ancelotti non è fortunato. Poteva avere avversarie meno complicate, questo sorteggio è ancora più complicato del sorteggio degli ottavi. L’Arsenal è una bella squadra, l’anno scorso ho seguito da vicino la gara contro il Milan. L’Emirates è un campo complicato, ci vorrà davvero un grande Napoli”.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, il motore a pieni giri: tre ingredienti decisivi Far girare il motore a pieni giri è l’obiettivo principale di Mazzarri per il ritorno del campionato dopo la sosta dovuta alle nazionali. Al di là degli assenti impegnati con le rispettive selezioni, ciò che principalmente premerà al tecnico dei granata è l’inserimento completo dei...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510