HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Santacroce: “Sarri-Napoli, sarà addio. Serve erede importante"

16.05.2018 13:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 8036 volte
© foto di Federico De Luca

Maurizio Sarri incontrerà oggi Aurelio De Laurentiis per fare chiarezza sul proprio futuro. Il tecnico del Napoli dovrà dare la risposta definitiva al proprio presidente, mentre l'ex difensore azzurro Fabiano Santacroce ha parlato delle ultime vicende del club partenopeo. “Il Napoli - ha detto al microfono di Tuttomercatoweb.com - sta lavorando benissimo, anche se non sono arrivati successi. Sarei più che felice se dovesse restare Sarri, perché la squadra sta facendo davvero bene sotto il profilo del gioco. Il Napoli diverte la piazza e tutto il mondo, perché sono arrivati complimenti da parte di molti addetti ai lavori. Credo, però, che per De Laurentiis sia terminato un ciclo. Tanti allenatori, dopo qualche anno, hanno lasciato Napoli perché la piazza è esigente, vuole sempre qualcosa in più. Sinceramente, credo che assisteremo a un cambio in panchina”.

E' anche vero che De Laurentiis ha sempre provato a trattenere i propri allenatori, come fece con Mazzarri e con Benitez. “Certo, però Napoli è una piazza che vuole i risultati. Ormai è da anni che sfiora lo Scudetto, senza però riuscirci. Quindi bisogna valutare tanti aspetti, Sarri e De Laurentiis parleranno certamente di mercato, su chi vorrebbe il mister durante la campagna acquisti. Anche questa è una situazione da valutare per il presidente”.

Se Sarri dovesse andar via, quale sarebbe il profilo ideale per il Napoli? “E' una bella domanda (ride, ndr). Serve gente importante, che richiami calciatori di primo piano perché lo Scudetto purtroppo non si vince solo col bel calcio ma anche con la personalità dei calciatori in campo e nello spogliatoio. E' sempre positivo avere a disposizione elementi di esperienza e che abbiano già vinto qualcosa”.

Invece Santacroce ha ancora voglia di giocare. “Assolutamente sì. Io mi sto allenando tutti i giorni, l'anno prossimo sarò pronto per rientrare nel mondo del calcio. Nell'ultimo periodo ho preferito fare il papà, restando vicino la famiglia, dopo due anni duri dal punto di vista mentale. Ora sto bene fisicamente, probabilmente riprenderò dall'estero. Quasi certamente andrò a giocare in un Paese europeo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Dall'Inghilterra: la Juve sfida l'Arsenal nella corsa a David Neres dell'Ajax Non solo Arsenal su David Neres, talento dell'Ajax autore del pareggio contro la Juventus nella gara di andata di Champions League. Secondo il Daily Mail infatti proprio i bianconeri avrebbero messo gli occhi sul talento classe '97 dei Lancieri. Ma dopo una campagna europea del genere,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510