HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Ulivieri risponde a Ventura: "Io dt? Ruolo che non ho svolto"

28.05.2018 18:42 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 16629 volte
Fonte: dall'inviato a Napoli, Lorenzo Marucci
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Renzo Ulivieri, presente all'evento Football Leader, ha parlato di Giampiero Ventura: "No, non è stato deligittimato. Io non ero d'accordo che l'allenatore della Nazionale avesse anche il compito di direttore tecnico. Io non sono diventato nulla, l'Italia ha vinto quattro campionati del mondo senza direttore tecnico e dal momento che non ritenevamo opportuno che l'allenatore della Nazionale A fosse anche direttore tecnico siamo rimasti senza. Io questo ruolo non l'ho svolto".

Respinge al mittente quanto detto da Ventura?: "Non respingo nulla, è solo per chiarire. Ho ascoltato Ventura, mi sono anche preoccupato che mi fosse sfuggito qualcosa. Le dimissioni di Ventura non mi sono arrivate. Ho sentito il presidente federale, ho sentito Michele Uva e non le ha date neanche a loro".

Su Lippi direttore tecnico: "Lippi sono stato io a proporlo insieme ad altri. E sono ancora convinto che fosse la scelta giunta e non c'era bisogno di sentire gli uffici legali. Nel 2006 abbiamo vinto il Mondiale con Lippi ct e il figlio faceva già il procuratore. Lippi era la figura più giusta, non ne abbiamo trovate altre tanto che io non sono all'altezza di svolgere quel ruolo per cui la Federazione è rimasta senza direttore tecnico come da 120 anni a questa parte".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Foggia, goditi il gioiellino Kourfalidis. Il nuovo Barella arriva dalla Grecia Quattro vittorie e due pareggi nelle ultime sei partite. Il primato nel Girone H della Serie D distante un solo punto. Il Foggia continua nel suo percorso di rinascita dopo la discesa negli inferi del calcio non professionistico. I rossoneri, dopo la sconfitta inaugurale contro il...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510