HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Vermaelen e il Barça: l'Inter punta il belga in prestito

31.10.2017 15:15 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 6196 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Thomas Vermaelen potrebbe tornare in campo 581 giorni dopo l'ultima apparizione con il Barcellona. In mezzo, per il trentunenne belga, anche il prestito alla Roma ma poi il ritorno in Catalogna dove è stato costretto a rimanere. "Chi vorrebbe pagare una clausola da 80 milioni per me? E poi la società mi ha tenuto per avere quattro centrali in rosa", ha detto negli scorsi giorni il giocatore. Il punto è che Vermaelen adesso rischia seriamente di saltare il Mondiale in Russia se continuerà a non giocare e per questo, nonostante stasera possa avere una chance importante contro l'Olympiakos (è in ballottaggio con Mascherano, ndr), preme per l'addio. Chi ha drizzato da tempo le antenne è l'Inter: secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, la società nerazzurra potrebbe chiedere nelle prossime settimane al Barcellona il prestito del giocatore per avere un primo rincalzo alla coppia centrale Milan Skriniar-Miranda. Con l'infortunio di Zinho Vanheudsen, c'è solo Andrea Ranocchia come alternativa ai due titolari e Luciano Spalletti attendeva un rinforzo già in estate. Occhio a Vermaelen. C'è sempre l'Everton sul giocatore e anche in patria, sponda Anderlecht, gli interessamenti non si placano. Ma non certo alle cifre della clausola quanto, eventualmente, solo in prestito.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La Juve di Pjanic non si ferma: 2-1 al Bologna. Buffon decisivo nel finale Juventus batte Bologna 2-1: a segno Cristiano Ronaldo e Danilo nel primo tempo. Decide, ancora, Pjanic. La Juve non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1. Uomo-partita, ancora una volta, Miralem Pjanic, autore dell'ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510