HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie A

FIFA, Busacca: "Ero scettico sul VAR ma mi sono ricreduto in fretta"

17.04.2018 13:34 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 7638 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimo Busacca, designatore FIFA, ha parlato a La Gazzetta dello Sport, analizzando i benefici portati dal VAR: "Quando abbiamo iniziato la sperimentazione, marzo 2016, ero molto scettico. Ma come tutte le cose della vita era giusto provare. Beh, dire che ho cambiato idea è poco. Dico grazie al VAR: mi sono commosso quando l’Ifab a marzo ha dato l’ok definitivo alla VAR. E’ stato il riconoscimento al lavoro svolto. Ora gli arbitri hanno un prezioso alleato: una svista importante può distruggere la carriera. E poi non è giusto che una gara sia decisa da un errore mostrato in tv dopo pochi secondi. E’ come la rete per un funambolo: se cadi, ti salva. Ma chi va in campo non deve avere paura di fischiare o, peggio, demandare alla tecnologia. Noi ci alleniamo più di prima, vogliamo formare e avere arbitri di grande personalità. Ci si prepara anche mentalmente come se la tecnologia non esistesse. Bisogna metterci la faccia, fare scelte importanti. Le critiche di Buffon a Oliver che non avrebbe capito il momento clou di Real Madrid-Juve? L’arbitro fischia in meno di un secondo: non si ha tempo per pensare ad altre cose. Il nostro è un lavoro complicato e ci si basa pure sull’istinto, come per i portieri. A volte si decide senza vedere. Certo, il VAR aiuta ed evita i gravi errori. La UEFA è indietro? Diamogli tempo, hanno iniziato ora un percorso che richiede passi graduali. Noi ci siamo mossi prima: è stato bravo il presidente Infantino, con Boban, a imboccare la strada. Tornare indietro è impossibile".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 luglio JUVE, ECCO CRISTIANO RONALDO: CR7 SI PRESENTA. SU ALEX SANDRO C'È IL PSG E SU HIGUAIN-RUGANI IL CHELSEA. INTER, ARRIVATO SALCEDO E SCADUTA CLAUSOLA DI ICARDI VERSO L'ESTERO: ORA IL RINNOVO. UNITED SU PERISIC, WOLVES SU JOAO MARIO. ROMA, LIVERPOOL ALL'ASSALTO DI ALISSON. MILAN, GATTUSO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy