VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Serie A

FOCUS TMW - Serie A, i 10 colpi che ci possiamo aspettare questa settimana

17.07.2017 11:15 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 40500 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Nuova settimana, nuova ondate di spiragli, colpi e novità. Cinque giorni di incontri e di sussurri, con tante possibilità in cantiere.

Alvaro Morata, dal Real Madrid al Milan - Dopo gli interessi di inizio giugno, il Milan è tornato forte sull'ex Juventus. La chiave può essere Leonardo Bonucci, nuovo colpo rossonero che potrebbe convincere lo spagnolo a scegliere il progetto rossonero. Nelle prossime ore previsti contatti fra le due dirigenze, con Morata che avrebbe già dato il proprio assenso all'operazione.

Belotti dal Torino al Milan - E' l'altro grande nome valutato dal Milan. Il Gallo ha una clausola da 100 milioni per l'estero che Cairo utilizza come parametro anche per l'Italia. Il Milan vuol chiudere ad un prezzo più basso, magari con l'inserimento dei cartellini di Paletta, Niang o Locatelli. Pierre-Emerick Aubameyang è l'alternativa a prezzi comunque stellari mentre Nikola Kalinic della Fiorentina è l'opzione 'low cost'.

Nemanja Matic dal Chelsea alla Juventus - Il centrocampista dei Blues, già dalla scorsa stagione, è il nome preferito da Max Allegri per il proprio centrocampo. Matic non è partito col Chelsea per la tourneé, la base d'asta per la trattativa è di 40 milioni di euro. L'alternativa è Blaise Matuidi del PSG.

Bernardeschi dalla Fiorentina alla Juve - L'attaccante viola resta il primo nome sulla lista di Marotta e Paratici. Gli uomini mercato bianconeri vorrebbero chiudere la trattativa entro mercoledì per permettere a Bernardeschi di partire con la Juve per la tourneè. L'operazione è intavolata sulla base di 40 milioni più bonus o una contropartita tecnica (Sturaro il preferito dai viola).

Keita Balde dalla Lazio all'Inter - L'attaccante, dopo il principio di accordo con la Juve e la trattativa col Milan, sembra sempre più vicino all'Inter. Il giocatore è a Milano, ufficialmente per motivi personali, e la trattativa con i nerazzurri potrebbe subire un'improvvisa accelerata sulla base di 22 milioni e 3 all'anno per lui.

Dalbert dal Nizza all'Inter - Con l'esterno brasiliano l'accordo esiste da tempo, mentre il Nizza continua a fare resistenza. Le prossime ore, però, possono essere quelle decisive visto che l'Inter è convinta dal giocatore, la cui clausola rescissoria è di 25 milioni.

Defrel dal Sassuolo alla Roma - La Roma nelle scorse ore si è avvicinata ulteriormente alle richieste del Sassuolo e la strada sembra oramai tracciata. Gregoire Defrel sarà il prossimo colpo giallorosso per una cifra complessiva superiore ai 20 milioni.

Ryhad Mahrez dal Leicester alla Roma - Dopo i primi contatti dei giorni scorsi, Monchi è pronto a stringere per il talento delle Foxes. L'operazione può andare in porto per una cifra compresa fra i 30 ed i 35 milioni di euro.

Wojciech Szczesny dall'Arsenal alla Juventus - Il portiere polacco, dopo il rientro all'Arsenal, è destinato nuovamente all'Italia. La Juventus da tempo ha sbaragliato la concorrenza trovando l'accordo col suo entourage, mentre restano alcuni piccoli dettagli da sistemare con l'Arsenal. I prossimi giorni, forse le prossime ore, saranno decisive per la chiusura dell'operazione.

Danilo Cataldi dalla Lazio al Benevento - Il club del presidente Vigorito, dopo gli interessi dei giorni scorsi, ha deciso di accelerare per il centrocampista della Lazio. Sarà lui, salvo colpi di scena, il prossimo rinforzo di mister Baroni che arriverà in prestito con diritto di riscatto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie

Primo piano

LIVE TMW - Dzeko-Chelsea, la firma giovedì. Ma il bosniaco è a Genova 20:50 - La Roma è arrivata da una ventina di minuti a Genova, dove domani andrà in scena il recupero di campionato contro la Sampdoria: c'è anche Edin Dzeko con la squadra. Per il bosniaco si continua a trattare sull'asse tra Italia e Inghilterra, ma in attesa della definitiva fumata...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Emre Can, Juve avanti. Due in uscita a giugno" Ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini per commentare le ultime notizie relative d’attualità:...
23 gennaio 2010, Roma vince in casa della Juve. La vendetta di Ranieri Il 23 gennaio 2010 la Roma espugna l'Olimpico di Torino battendo la Juventus. Non succedeva da 9 anni con Claudio Ranieri che si prende...
TMW RADIO - I Collovoti: "Milinkovic 8, meglio di Pogba! Donnarumma 5" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
Goal Car - Pasqual e gli anni di Firenze Dodicesima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata l'ex capitano della Fiorentina e attuale capitano dell'Empoli Manuel Pasqual...
Carlo Nesti: "Non so in che ordine, ma le prime 3 saranno Juventus, Lazio e Napoli (mi sbilancio? 1) Napoli, 2) Juventus, 3) Lazio). Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Gennaro Troianello Gennaro Troianello, ex calciatore dell'Hellas Verona, che ha conquistato con la maglia veronese la Serie A ha dichiarato in più di...
Fantacalcio, oggi ti presento... MEDEIROS Nome: Iuri Medeiros Nato a: 10 Luglio 1994 a Horta (Portogallo) Ruolo: Attaccante Squadra: Genoa Medeiros é  un...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 23 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.