HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

Genoa, Gasperini: "Lodi non è out per demeriti. Perin è molto sereno"

07.12.2013 17:00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 9734 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Sarà una partita importante e molto equilibrata. Loro hanno alcuni riferimenti importanti in alcune posizioni, è normale che il gioco si svilupperà su alcuni giocatori e noi dobbiamo essere preparati sia nella fase difensiva che in quella offensiva". Parole firmate da Gian Piero Gasperini, tecnico del Genoa che ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Cagliari. "Fetfatzidis - prosegue - è un giocatore particolare, ha un buono spunto, ma è chiaro che deve migliorare in alcune fasi di gioco. Non ho mai pensato che Lodi non fosse un giocatore bravo, ma nel contesto della squadra ha giocato Matuzalem. Domani il brasiliano sarà squalificato e potrebbe esserci un'opportunità per lui. Non si è fuori per demerito, ma non si possono scegliere tanti giocatori con le stesse caratteristiche".
Successivamente, Gasperini torna a parlare dell'avversario: "Il Cagliari è una delle squadre meglio attrezzare. Assenza di Ibarbo? Il fatto che non ci sia non ci dispiace, ma rientra Pinilla e poi ci sono Nené, Sau, Cossu e Ibraimi. Non faranno sentire la sua mancanza. Abbiamo un'identità, che poi questa sia migliorabile mi sembra chiaro. Abbiamo il vantaggio di avere più giocatori per ogni ruolo. Possiamo sfruttare la panchina, dobbiamo basarci sui nostri punti di forza. Veniamo da una serie di risultati positivi, ma non dobbiamo accontentarci".
Chiosa finale su Mattia Perin: "E' un ragazzo sereno è tranquillo, non ha grilli per la testa e finita una partita è già pronto ad allenarsi per preparare quella dopo. Ha grande determinazione, è un ragazzo semplice che vuole sempre migliorarsi".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Claudio Nassi: le boutades della FIGC Leggo l'intervista del Presidente Federale Gravina che illustra il quarto bilancio integrato, relativo alla passata stagione. Imparo che "... il calcio è una delle eccellenze del Made in Italy. Una realtà centrale nel processo di responsabilità e modernizzazione del Paese. Tutto questo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510