HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Serie A

I bomber della Bundesliga: solita sfida Lewa-Aubameyang, Ibisevic flop

11.11.2017 09:00 di Rosa Doro   articolo letto 2206 volte
© foto di Imago/Image Sport

Dopo un inizio diverso ed incerto, in Bundesliga è tornato a comandare il Bayern Monaco che conduce con quattro punti di vantaggio sul Lipsia secondo e sei punti di vantaggio sul Dortmund terzo, che ha pagato un periodo non esaltante e il ko nello scontro diretto contro i bavaresi. Con il ritorno di Jupp Heynckes in panchina sono tornati a risplendere giocatori come Thomas Muller, David Alaba e Robert Lewandowski che conduce la classifica marcatori con ben undici gol nelle prime undici giornate.

Dietro di lui al secondo posto c’è Aubameyang con dieci reti e la solita sfida tra i due cannonieri delle due big di Germania. La Bundesliga infatti pare non avvezza alle novità, ma Lewandowski rispetto alla scorsa stagione è partito decisamente più forte: l’anno scorso infatti dopo dieci giornate Aubameyang comandava la classifica dei marcatori con 11 gol in coabitazione con Anthony Modeste, ex attaccante di un Colonia che ora invece è ultimo e pare stia sentendo molto la sua mancanza, mentre Lewa aveva segnato sette gol in dieci gare.

Quest’anno il polacco è subito davanti e ha trascinato il Bayern nei momenti di difficoltà mentre Aubameyang continua a viaggiare sui suoi incredibili ritmi. Dietro il solito duo ci sono inoltre a quota sei reti Kevin Volland del Bayern Leverkusen e Timo Werner del Lipsia, che si è confermato uno degli attaccanti più prolifici come nella scorsa stagione. Una delle sorprese di questo inizio di Bundesliga è invece l’Augsburg che può contare sui gol di Finnbogason e Gregoritsch, entrambi a quota cinque reti e decisivi fino ad ora. Non si può dire la stessa cosa invece di Ibisevic che se la scorsa stagione era sul podio dietro ai due giganti con ben sei reti in dieci gare, quest’anno invece ha segnato appena un gol in nove presenze.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Uva: "Champions inalterata fino al 2024. Terza coppa con la 7a di A" Michele Uva, vicepresidente UEFA, ai microfoni di Radio Rai parla della nascita della terza coppa europea: "Ne abbiamo lavorato per due anni. Aumenterà il potenziale di partecipazione delle piccole federazioni, che erano escluse dal novero delle 80 che partecipavano alla fase finale...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->