HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

I meno utilizzati - Roma: Coric a 0 minuti, nonostante l'investitura di Totti

11.10.2018 13:15 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 4455 volte
I meno utilizzati - Roma: Coric a 0 minuti, nonostante l'investitura di Totti

I calciatori meno utilizzati nelle prime otto giornate di campionato, escludendo gli infortunati di lungo corso e i secondi o terzi portieri mai impiegati finora.

Ante Coric (quattro convocazioni, zero minuti in campo) - Accolto come un grande talento, il croato ex Dinamo Zagabria non è riuscito a ritagliarsi lo spazio auspicato. E' stato tra i primi volti nuovi in vista della stagione in corso, pagato sei milioni di euro più bonus. Non è difficile pensare che a gennaio sarà ceduto per adattarsi alla Serie A: SPAL, Bologna, Empoli e Sassuolo sono i club interessati.
Dicono di lui - "Tecnicamente è un giocatore dotato e spero ce lo faccia vedere, è giovane, forte, rimarranno a bocca aperta i tifosi". (Francesco Totti, 27 luglio 2018).

Luca Pellegrini (sette convocazioni, tre presenze, 84' in campo) - Cresciuto nel settore giovanile giallorosso, Di Francesco l'ha schierato soltanto contro Frosinone ed Empoli. Due sfide non proprio impossibili, ma utili a concedere spazio e minutaggio al talentuoso classe '99.
Dicono di lui - "Deve continuare a lavorare con umiltà, ha consapevolezza nei propri mezzi e personalità. Ha sbagliato qualche cross, ma non subisce la categoria. Non m'interessa l'età, mi basta che abbia le caratteristiche per giocare in questo campionato". (Eusebio Di Francesco, 6 ottobre 2018).

Nicolò Zaniolo (dieci convocazioni, tre presenze, 93' in campo) - Emozionante, a titolo personale, l'esordio al Santiago Bernabeu. Da dimenticare sotto il profilo del punteggio, vista l'ampia vittoria del Real Madrid contro i capitolini. Tuttavia il classe '99 ha stregato anche Roberto Mancini, il futuro sarà certamente suo. Intanto Di Francesco è chiamato a farlo crescere senza bruciarlo.
Dicono di lui - "Da scarto della Fiorentina alla Nazionale? E' vero. Dopo tre anni a Firenze ci dissero che non era all'altezza della Primavera della Fiorentina, così fu bravo lo staff tecnico dell'Entella a fiutare l'affare facendolo debuttare in B, prima che partisse per Inter e Roma". (Igor Zaniolo, padre del ragazzo, il 4 settembre 2018 a Il Secolo XIX).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

26mila non bastano. La Juventus spinge per il pienone allo Stadium Ventiseimila spettatori non bastano, anche se si tratta già del nuovo record italiano d'affluenza per una gara femminile, la Juventus vuole uno stadio pieno per la prima volta della squadra femminile all’Allianz Stadium di Torino in occasione della sfida Scudetto contro la Fiorentina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510