HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Top & Flop - Kouame brilla col Genoa. Sorprese fra i peggiori

09.10.2019 12:30 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 6130 volte
Fonte: Ha collaborato Gaetano Mocciaro
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tempo di sosta, in Serie A. E dopo la classifica, pubblicata ieri, riguardante i migliori 50 giocatori del campionato italiano, TMW ha scelto di analizzare nel dettaglio le situazioni delle singole squadre. Una lettura approfondita che pone l'obiettivo sui migliori e sui peggiori delle 20 di Serie A partendo da una variabile ben precisa: l'aver giocato almeno 3 partite in stagione. E le sorprese, così come le attese conferme, ovviamente non mancano...

I MIGLIORI - Una stagione iniziata con qualche difficoltà di troppo, per il Genoa di Aurelio Andreazzoli. Le 4 sconfitte nelle ultime 5 partite si fanno sentire a livello di classifica e le medie voto della squadra inevitabilmente sono state viziate da questi risultati negativi. Ma qualche nota lieta c'è comunque. La prima e più importante è legata a Christian Kouame (6,14): ambito da molti in estate, l'ivoriano è rimasto in Liguria e si è caricato sulle spalle il peso dell'attacco del Grifone. Segnando 3 gol e fornendo un assist. Dietro di lui gli unici due giocatori che raggiungono il 6 in fatto di media sulle 7 partite: Paolo Ghiglione e Andrea Pinamonti, ovvero due dei principali colpi estivi.

I PEGGIORI - Le sorprese però non finiscono qua, visto che i tre peggiori, dal punto di vista della media, dovevano essere sulla carta delle colonne del nuovo Genoa: in fondo alla classifica troviamo Riccardo Saponara (5,33). Le attese erano alte, le risposte sul campo sono state per ora deboli. Quindi Cristian Zapata (5,42), che paga la scarsa stabilità difensiva della squadra nonostante alcune prestazioni degne di nota. E infine Cristian Romero, centrale che al pari del colombiano ha sofferto l'andamento generale del reparto e della squadra (5,67). Al pari dell'argentino acquistato dalla Juventus in estate anche Pajac e Lerager.

A margine dell'articolo la classifica completa delle medie voto del Genoa dopo le prime 7 giornate.

Grafiche media


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Perinetti “Il caos Napoli? Si parla sempre di mercato per aggiustare tutto, ma la cosa più importante è la gestione. Bisogna riportare serenità nella quotidianità del gruppo e Ancelotti in questo è bravissimo. Se sarà affiancato nella maniera più collaborativa il Napoli potrà risollevarsi”....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510