HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Torna la Serie A - Come è cambiato il Torino dopo il mercato

11.09.2019 17:45 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 4303 volte

Dopo la sosta per le gare delle nazionali, venerdì torna in campo il massimo campionato. Finalmente, a mercato chiuso: la terza giornata sarà la prima dopo il termine della sessione di trasferimenti. E in un certo senso quella che segna davvero l'inizio della nuova stagione. Scopriamo come sono cambiate le squadre di A dopo un'estate di trattative.

Fino all'ultimo secondo. In un calciomercato che ha offerto pochi scossoni finali, ci ha pensato il Torino, regalandosi a un soffio dalla chiusura il colpo Simone Verdi, prelevato dal Napoli dopo una trattativa a dir poco estenuante. Non una ciliegina per l'Europa League: i granata l'hanno conquistata in campionato ma persa nei preliminari contro il Wolverhampton. Quanto alla prima parte, vogliono ripetersi.

Si cambia poco o nulla. A partire dalla panchina, ovviamente, dove Walter Mazzarri gode della stima di Cairo, e ci mancherebbe altro. Detto di Verdi (e con Ujkani secondo di Sirigu), l'unico altro innesto vero e proprio del Torino (che però ha riscattato Aina e Djidji) risponde al nome di Diego Laxalt, destinato a giocarsi il ruolo di esterno sinistro con Ansaldi. Qualche variazione sul tema, però, potrebbe esserci: con Verdi e Iago Falque assieme a Belotti e Zaza, il tecnico di San Vincenzo potrebbe essere infatti tentato dal tridente (o dal doppio fantasista alle spalle del centravanti), alleggerendo il centrocampo.

Calciomercato 2019/2020 - Gli arrivi più importanti
Samir Ujkani (Rizespor)
Simone Verdi (Napoli)
Diego Laxalt (Milan)

Calciomercato 2019/2020 - Le cessioni più importanti
Samuel Gustafson (Cremonese)
Salvador Ichazo (Svincolato)
Emiliano Moretti (Ritirato)

La formazione tipo 2018/2019
(3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Djidji (Moretti); De Silvestri (Aina), Rincon, Meite (Lukic), Baselli, Ansaldi; Iago Falque (Zaza), Belotti. Allenatore: Mazzarri.

La formazione tipo 2019/2020
(3-5-2): Sirigu; Izzo, Bonifazi (N'Koulou), Djidji; De Silvestri (Aina), Rincon, Meite (Lukic), Baselli, LAXALT (Ansaldi); VERDI (Iago Falque), Belotti (Zaza). Allenatore: Mazzarri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, Paratici e la corsa scudetto: "Atalanta può essere Leicester italiano" La Juventus si avvia al nono scudetto consecutivo? Ne ha parlato Fabio Paratici ieri ad Amatrice, ecco alcune parole riportate da Tuttosport: "Il campionato è lungo, l'Inter è la rivale più accreditata e penso che anche la gara di Milano sia stata importante per dimostrare a noi stessi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510