HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

Serie A

Ilicic e le sliding doors del mercato: contro la Samp una sfida particolare

13.10.2017 19:15 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 1975 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Nella mattinata di martedì 4 luglio, Josip Ilicic avrebbe dovuto sostenere le visite mediche prima di firmare un contratto con la Sampdoria. Tra i blucerchiati e la Fiorentina era tutto fatto: c'erano l'accordo sul costo dell'operazione (4 milioni più 2 di bonus), i documenti già pronti e la disponibilità del giocatore di trasferirsi a Genova. Poi, in questa storia, fa il suo ingresso Wesley Sneijder: i dirigenti liguri contattano il trequartista che fu protagonista della tripletta interista e prendono tempo. Un atteggiamento che ovviamente non piace allo sloveno e al suo agente, così la trattativa salta.

Come sia finita, lo sappiamo bene: Sneijder è in Costa Azzurra, nel Nizza di Mario Balotelli, mentre la Sampdoria ha ingaggiato l'ex Bologna Gaston Ramirez. Ilicic, invece, ha scelto di sposare il progetto di una delle più belle realtà del calcio italiano, l'Atalanta di Gian Piero Gasperini. Una squadra giovane, in cui un calciatore della sua esperienza e con le sue qualità può senza dubbio diventare determinante. L'ex Palermo si è inserito bene e il mister piemontese gli ha subito dato fiducia, schierandolo titolare quasi sempre in campionato. Domenica la Dea sarà di scena proprio a Marassi contro la squadra di Giampaolo: lo sliding doors del mercato ci regalerà una sfida davvero intrigante.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Serie B 2018/2019, la situazione delle 22 panchine Corre il countdown verso l'atteso finale di stagione di Serie B. Due soli verdetti ancora da emettere: quale sarà la terza promossa in Serie A, e quale la quarta promossa dalla Serie C. Nel frattempo però il mercato allenatori non rimane a guardare, con molte società già all'opera...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy