HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie A

Immobile alla prova del 9: la Lazio e la Nazionale si fidano di lui

13.10.2017 08:30 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 2919 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Prima della finale di Supercoppa disputata il 13 agosto scorso, Ciro Immobile aveva segnato solo una volta alla Juventus, la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio e con cui ha esordito in Serie A e in Champions League. Era il 16 settembre 2012 e l'attaccante di Torre Annunziata indossava la maglia del Genoa. La maledizione si è interrotta nella magica notte dell'Olimpico, quando una sua doppietta aveva spianato la strada alla Lazio, prima della rimonta firmata da Dybala e della rete decisiva di Murgia all'ultimo respiro. In casa dei bianconeri, però, Immobile non è mai riuscito a timbrare il cartellino. Tante prestazioni sbiadite, soprattutto all'epoca dei derby disputati con i colori granata: l'emozione gioca brutti scherzi, soprattutto quando si ha voglia di dimostrare qualcosa e far ricredere chi non ha avuto fiducia.

Ci riproverà domani pomeriggio, e l'impressione è che stavolta possa davvero riuscirci: l'Immobile di oggi è un giocatore che ha raggiunto la piena maturazione e una grande consapevolezza dei propri mezzi. Dopo le sfortunate esperienze all'estero è ripartito dal Torino, dove aveva conquistato la classifica marcatori anni prima ed era definitivamente esploso. Sei mesi che gli sono serviti per ritrovare condizione e motivazioni e che sono stati l'anticamera perfetta per l'approdo nella capitale. Sotto la guida di Simone Inzaghi sta rendendo come forse mai prima: il tecnico piacentino ha costruito una macchina perfetta, che ruota intorno al suo perno offensivo e ne esalta le caratteristiche. Trentanove reti in 51 presenze e un'intesa straordinaria con i compagni: lo scugnizzo è cresciuto ed è diventato Ciro il Grande. Lotito e Inzaghi se lo coccolano, così come Ventura, che si affiderà a lui per portare l'Italia in Russia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Gianluca di Marzio: “Il mercato non dorme mai...la raffica della notte” Il Milan è su Benzema e lunedì scorso c'è stato un incontro a Milanello per il francese del Real Madrid con i rappresentanti dell'attaccante e l'intermediario Ludovic Fattizzo. Incontro con Mirabelli e Gattuso, che ha già avuto un colloquio con lo stesso Benzema che ha dato disponibilità...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy