HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

Inter, i dubbi di Spalletti per l’effetto sorpresa

06.12.2018 07:15 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 10183 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Scelte non scontate sono alla base della formazione alla quale Spalletti affiderà il compito di tenere viva una parvenza di campionato. L’Inter si presenta a Torino con le aspettative di chi ha il compito di riaccendere l’interesse su un torneo finito prima di iniziare, ma non ha ancora acquisito la consapevolezza di poterlo fare sul serio. Una prova di forza: questo è quello che i nerazzurri dovranno mettere in pratica allo Juventus Stadium, magari unita alla capacità di sorprendere un avversario che non stupisce nemmeno più, per la sua capacità di anticipare sempre le mosse di chi ha di fronte. Gli assi nella manica di Spalletti sono soprattutto sulle trequarti, laddove sono in cinque a contendersi i tre posti alle spalle di Mauro Icardi. Se Perisic avrà l’opportunità di rispondere con l’orgoglio alle critiche delle ultime settimane, João Mario e Borja Valero si giocano il ruolo di trequartista mentre Politano e Keita Balde faranno lo stesso sulla corsia di destra. Scontato il rientro di Vecino al fianco di Brozovic così come dovrebbe esserci la conferma totale del blocco difensivo senza correre rischi con la salute di Vrsaljko, destinato a partire dalla panchina.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Milan, un big al ritorno in panchina? Contatto Gazidis-Allegri Galeotto fu il contatto e chi lo creò. Ivan Gazidis ha parlato, nei giorni scorsi, con Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus di Schrodinger: è sia allenatore che oramai ex, visto che dopo la partita contro la Sampdoria lascerà il posto. L'amministratore delegato del Milan ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510