HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Inter, Moratti: "Lavoriamo su Sanchez. E De Rossi..."

02.06.2011 22:28 di Riccardo Mancini   articolo letto 13859 volte
Fonte: inter.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto ai microfoni di Inter Channel, il presidente nerazzurro, Massimo Moratti, ha parlato del mercato del club meneghino, affrontando lo scottante argomento relativo all'attaccante dell'Udinese, Alexis Sanchez: "Difficile fare una percentuale nel momento nel quale si sta cercando di capire se le società vendono, come vendono, a che prezzo vendono e quanto vogliono guadagnarci o come si riesce a fare certi scambi. Però, diciamo che il giocatore con il quale stiamo parlando, non so con che percentuale poi di successo, è certamente Sanchez perchè è tanto tempo che se ne parla, perchè è un giocatore che ha molte qualità e poi perchè abbiamo intavolato un certo tipo di discorso con l'Udinese. Diciamo, un 60% non che venga, ma tra gli altri gli diamo un po' di possibilità. De Rossi - continua Moratti -, a mio parere, non è affatto una cattiva idea, ma non credo che noi abbiamo iniziato nessun tipo di trattativa con la Roma anche perchè il club si sta riorganizzando come società, leggevo che c'era ancora un rimando di un mese. Non credo ci siano contatti tali da poter studiare che cosa si possa fare, poi il giocatore è legato al suo club e soprattutto a Roma, ma anch'io lo considero un giocatore di grande qualità e di carattere, quindi non gli farebbe male fare un'esperienza...(ndr.:sorride).
Pastore sappiamo tutti che è bravissimo, ha fatto bene anche con noi nella finale, ma non credo sia trattabile. Sul mercato bisognerebbe trovare giovani di tantissima qualità - spiega il presidente - e vedere che siano poi all'altezza, perchè non è facile visto che i nostri hanno particolare valore. Quindi è questa l'impostazione, che non credo sia soltanto economica, ma anche sportiva perchè penso sia necessario fare così. Se riusciamo a farlo mettendoci anche in condizione di non avere grossi sacrifici economici nell'insieme e arrivare puntuali al momento del fair play finanziario, questo sarebbe una bellissima cosa"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter-Candreva, rinnovo più vicino Antonio Candreva e l’Inter, avanti insieme. Parti più vicine per il prolungamento del contratto fino al 2022. Lavori in corso e rinnovo che arriverà probabilmente tra dicembre e gennaio. L’Inter e Candreva lavorano per continuare ancora insieme...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510