HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Italia, Sirigu: "Mi alleno da titolare, così Donnarumma dà il meglio"

15.10.2019 23:59 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 3901 volte
© foto di Federico De Luca

Salvatore Sirigu, portiere della Nazionale, stasera titolare contro il Liechtenstein, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport: "Ho provato l'emozione di sempre, responsabilità, un senso di rispetto. La partita con la Nazionale è sempre una cosa importante. Questa è una Nazionale improntata sull'identità di gioco. Stiamo crescendo sotto tanti aspetti, adesso ci sono tanti calciatori che giocano in squadre importanti e portano l'esperienza internazionale, che fa bene anche a chi deve crescere un po' di più. E' una Nazionale che accetta sempre i nuovi, che portano il giusto entusiasmo. Una cosa importante per affrontare tutti gli impegni che ci sono".

Siete al livello delle grandi? "Siamo ripartiti quasi da zero e abbiamo avuto una progressione anche abbastanza veloce. Abbiamo un gioco brillante e ci sono tanti calciatori che sono cresciuti insieme alla Nazionale. Non me l'aspettavo. Ci sono nazionali più forti, perché hanno calciatori che giocano insieme da più anni e hanno già disputato Mondiali ed Europei. Da noi ci sono tanti ragazzi che saranno al primo Europeo, ma non vediamo l'ora di giocarlo. Abbiamo tanti mesi e ci prepareremo al meglio".

Si sente il secondo di Donnarumma o puoi scalfire le gerarchie? "Il mister su questo è stato chiaro, Gigio è il titolare, gli altri sono dietro. Ce ne sono anche altri di portieri. Io mi metto a disposizione, ogni giorno in allenamento io mi sento il titolare. Quando la scelta ricade su un altro e non su di me... io do una mano a tutti. Donnarumma merita di stare lì, è importante vedere gli altri che spingono da dietro, tra Gollini e Meret, oppure chi non c'è come Cragno e Perin, ti porta a dare il meglio di te".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 novembre PSG SU DYBALA. INTER, A DICEMBRE GLI AGENTI DI LAUTARO MARTINEZ IN ITALIA. SIRENE PER SKRINIAR. MILAN SU DEMIRAL, GENOA VICINO A TANKOVIC - C'è ancora il nome di Paulo Dybala sulla lista dei possibili prossimi acquisti in casa Paris Saint-Germain in mano al ds Leonardo. Questo almeno...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510