HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

Serie A

Juve, Costa ha un solo obiettivo. Oggi arriva Szczesny e, forse, De Sciglio

18.07.2017 06:30 di Giulia Borletto  Twitter:    articolo letto 15409 volte
© foto di Imago/Image Sport

"La finale di Champions è una partita difficile, ma sono arrivato per aiutare la squadra e credo che potrò farlo. E' mancata fortuna perché è necessaria in una finale", parla così della sfida di Cardiff Douglas Costa durante la prima uscita da giocatore della Juventus. L'ha vista e vissuta da esterno anche perché una finale manca nel suo personale repertorio e arrivarci con la Juventus è il suo primo obiettivo. "Ho parlato col mister prima ancora di firmare il contratto, mi ha accolto bene come tutta la squadra. Ci vorrà un po per aver affinità con tutti e l'ambiente. Ho gia avuto consigli e spero di tornare utile da subito" spiega in conferenza stampa. "Ho giocato sulla destra, al Bayern a sinistra. Io non scelgo dove giocare, giocherò dove mi chiederanno. Abbiamo fatto tutto molto in fretta e dove mi metteranno cercherò di dare il massimo". Giovedì partirà insieme al suo nuovo gruppo per gli Stati Uniti, gruppo a cui oggi si aggiungerà anche Wojciech Szczesny, atteso questa mattina per le visite mediche. Anche l'affare Mattia De Sciglio è alle battute finali, tanto che il terzino rossonero potrebbe lasciare nelle prossime ore la Cina per raggiungere Torino e la tournée americana che terrà la juventus impegnata fino a fine luglio.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Ventura e le quattro dimissioni false. Servivano quelle vere Nel corso di una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, Giampiero Ventura si è sfogato contro tutto il sistema Italia, quello che lo ha condizionato in tutto il suo mandato verso il Mondiale. Ha parlato di scelte politiche, di Lippi che lo aveva preso come allenatore (salvo poi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy