HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

Juve-Lokomotiv 2-1, voti ai tecnici - Sarri, scelte flop. Promosso dai cambi

Juventus-Lokomotiv Mosca 2-1
22.10.2019 23:03 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 12900 volte
Fonte: dal nostro inviato all'Allianz Stadium di Torino
© foto di www.imagephotoagency.it

Una vittoria in rimonta per la Juventus di Maurizio Sarri coi due gol di Paulo Dybala, decisivo da trequartista e in ombra da seconda punta. Dall'altra parte buona Lokomotiv Mosca con il catenaccio deciso da Yuri Semin spezzato solo dai colpi del campione. Questi i voti dei due tecnici di Tuttomercatoweb.com.

MAURIZIO SARRI 6.5 - Le scelte del primo tempo non lo premiano. Bentancur trequartista è una sorpresa, un azzardo ma non ripagato da una prima frazione ben più che deludente. Così sceglie di mettere dentro i tre tenori, tutti insieme e la Juventus cambia faccia. Dybala trequartista è un'altra cosa, l'area con Higuain è piena e densa e Ronaldo gioca più libero. Vede giusto anche nel sostituire gli spenti Khedira e Matuidi.

Leggi qui le pagelle della Juventus di TMW!

YURI SEMIN 6.5 - Russo d'evidenti e mai svelate e confermate origini italiane. Perché la sua Lokomotiv Mosca ricorda una formazione nostrana d'antan, catenacciara e difensiva. Cinque dietro e guai a spingere, un mediano come Barinov asserragliato solo sulla sua trincea, palla lunga e pedalare in contropiede. Gli va bene solo per 45' ma la Loko si guadagna comunque l'onore delle armi.

Leggi qui le pagelle della Lokomotiv di TMW!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Romario Baró: il futuro del Porto Uno così talentuoso dalle parti di Porto era un po' che non lo vedevano: troppo forte per l'Under 19, troppo superiore per la squadra B, Sergio Conceicao se lo è portato volentierissimo in Prima Squadra, concedendogli anche tanto spazio in queste prime giornate. Romário Baró, di chiarissime...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510