HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

#JuveInter, 114 milioni di differenza nei fatturati. Nerazzurri in esplosione

06.12.2018 16:00 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 14341 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Juventus e Inter è solo il derby d'Italia. Perché sono le due società con fatturato più alto, quindi quelle chiamate a vincere nel prossimo futuro. La Juventus è arrivata al proprio break even nella scorsa stagione, perché dopo anni di crescita smodata non ha avuto un cambiato netto nel proprio bilancio. Il valore della produzione è calato, perché ci sono state meno plusvalenze e non è stata raggiunta la finale di Champions League. Così per acchiappare nuovi investimenti Agnelli ha deciso di puntare sul brand, con Cristiano Ronaldo. È di ieri lo studio di Banca Imi che spiega come la Juve può arrivare a 622 milioni di euro per il fatturato 2020-21.

E l'Inter? Suning è stata castrata per due mercati, per motivi differenti. In primis la Cina ha deciso di stringere i rubinetti per gli investimenti verso altre nazioni, poi la UEFA, tramite fair play finanziario, ha imposto un sostanziale pareggio tra entrate e uscite. L'Inter, plusvalenze a parte, ha raccolto 286 milioni di euro nell'ultimo anno, 114 in meno rispetto alla Juve che, però, incassa ogni anno quasi 100 milioni dalla Champions. Di fatto per l'anno prossimo la distanza è già molto assottigliata, sulla carta.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Europa League, le eliminate: Marsiglia delusione del torneo Questa sera si chiude la fase a gironi dell'Europa League. 11 posti ancora disponibili per i sedicesimi di finale, intanto 12 squadre hanno già la certezza che questa sarà la loro ultima partita europea della stagione. Spicca un nome su tutti: quello dell'Olympique Marsiglia finalista...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->