HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Totopanchina Juve: chi sarà l'erede di Allegri?
  Simone Inzaghi
  Maurizio Sarri
  Pep Guardiola
  Sinisa Mihajlovic
  Didier Deschamps
  Mauricio Pochettino
  Josè Mourinho
  Antonio Conte

La Giovane Italia
Serie A

#JuveInter, 114 milioni di differenza nei fatturati. Nerazzurri in esplosione

06.12.2018 16:00 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 14379 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Juventus e Inter è solo il derby d'Italia. Perché sono le due società con fatturato più alto, quindi quelle chiamate a vincere nel prossimo futuro. La Juventus è arrivata al proprio break even nella scorsa stagione, perché dopo anni di crescita smodata non ha avuto un cambiato netto nel proprio bilancio. Il valore della produzione è calato, perché ci sono state meno plusvalenze e non è stata raggiunta la finale di Champions League. Così per acchiappare nuovi investimenti Agnelli ha deciso di puntare sul brand, con Cristiano Ronaldo. È di ieri lo studio di Banca Imi che spiega come la Juve può arrivare a 622 milioni di euro per il fatturato 2020-21.

E l'Inter? Suning è stata castrata per due mercati, per motivi differenti. In primis la Cina ha deciso di stringere i rubinetti per gli investimenti verso altre nazioni, poi la UEFA, tramite fair play finanziario, ha imposto un sostanziale pareggio tra entrate e uscite. L'Inter, plusvalenze a parte, ha raccolto 286 milioni di euro nell'ultimo anno, 114 in meno rispetto alla Juve che, però, incassa ogni anno quasi 100 milioni dalla Champions. Di fatto per l'anno prossimo la distanza è già molto assottigliata, sulla carta.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Milan, un big al ritorno in panchina? Contatto Gazidis-Allegri Galeotto fu il contatto e chi lo creò. Ivan Gazidis ha parlato, nei giorni scorsi, con Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus di Schrodinger: è sia allenatore che oramai ex, visto che dopo la partita contro la Sampdoria lascerà il posto. L'amministratore delegato del Milan ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510